< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1724791474554128&ev=PageView&noscript=1" />
Capacità di avventura
Li
Fiona Li

Ehi, sono Fiona Li, Direttore vendite di Venture Electronics Tech Ltd. Se stai cercando un produttore di PCB e assemblaggi PCB in Cina, Venture Electronics è la scelta migliore! Abbiamo un gruppo di persone oneste, laboriose e con più di 10 anni di esperienza che amano la natura frenetica e stimolante dell'assemblaggio di componenti elettronici e la nostra attività è incentrata sui nostri clienti. Non esitate a contattare il nostro team! Grazie!

Che cos'è l'impedenza controllata?

Più di 10

Sì di esperienza

1+

Componenti elettronici

Più di 230

Progetti di successo

Più di 100

Ingegneri esperti

PCB a impedenza controllata (si riferisce anche al circuito stampato di controllo dell'impedenza), L'impedenza controllata è l'impedenza caratteristica di una linea di trasmissione formata da conduttori PCB. Nel PCB a impedenza controllata, l'impedenza non può essere confusa con la resistenza, sebbene entrambe siano misurate in Ohm (Ω). Perché la resistenza è una caratteristica CC, mentre l'impedenza è una caratteristica CA.

PCB a impedenza controllata

PCB a impedenza controllata

Oggi i progettisti di PCB sono spinti dalla pressione di accelerare l'interruttore del segnale, corrispondente ai tempi di trasmissione del segnale più brevi e alle velocità di clock più elevate dei moderni circuiti digitali. Le tracce PCB non sono più semplici connessioni, ma linee di trasmissione. È molto importante per i progettisti di PCB capire come controllare l'impedenza delle tracce PCB.

Come lo facciamo?

Venture fornisce ai clienti suggerimenti gratuiti per lo stack-up e il controllo dell'impedenza. I nostri ingegneri esperti sono pronti ad aiutarti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Possiamo lavorare con il tuo team nella fase concettuale dell'impedenza controllata Progettazione PCB per aiutarti a ottenere i migliori risultati nel controllo dell'impedenza, selezionando il materiale appropriato e impilando gli strati.

Controlliamo l'impedenza variando le dimensioni e la spaziatura della traccia o del laminato ed eseguiamo un test per assicurarci di raggiungere l'impedenza richiesta utilizzando i coupon TDR. Noi di Venture stiamo riscontrando crescenti richieste di PCB multistrato con requisiti di impedenza controllata. Si stima che circa il 60 % dei PCB multistrato con sei strati o più siano PCB a impedenza controllata. Crediamo che nel prossimo futuro tutti i PCB probabilmente includeranno almeno alcuni requisiti di impedenza.

Sistema di test ad impedenza controllata

Sistema di test ad impedenza controllata

Venture produce PCB (circuito stampato) a impedenza controllata utilizzando i materiali e la tecnologia più recenti. Abbiamo una rigorosa Ispezione in entrata (IQC) per tutti i laminati, pre-preg e lamine di rame, poiché le variazioni di spessore delle materie prime sono alcune delle sfide principali per la produzione di PCB a impedenza controllata.

Utilizziamo anche apparecchiature LDI (laser direct imaging) che eliminano le variazioni nella larghezza della traccia, una volta che una scheda a impedenza controllata è stata sottoposta a imaging, deve entrare nell'incisore. Lo scopo è sviluppare una configurazione su un incisore per ridurre al minimo il sottosquadro. Con i nostri 10 anni di esperienza nel settore dei PCB a impedenza controllata, Venture sa come gestire il processo di incisione per assicurarsi di soddisfare i dati di tolleranza di impedenza richiesti.

Macchina LDI

Macchina LDI (imaging laser diretto).

Attraverso i nostri servizi di risposta rapida di 2 ore dal nostro team di vendita e supporto tecnico 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, e un eccellente servizio post-vendita, saremo il miglior produttore e fornitore di PCB a impedenza controllata in Cina. In Venture siamo in grado di rispondere a qualsiasi domanda sul PCB a impedenza controllata che potresti avere, non esitare a contattarci in qualsiasi momento.

Scarica il tuo GRATUITA
Catalogo PCB e Assemblaggio

Scarica oggi online il catalogo GRATUITO di PCB e assiemi! Venture sarà il tuo miglior partner sulla strada per portare la tua idea sul mercato.

Impedenza controllata: la guida definitiva alle domande frequenti

 

Impedenza controllata-The-Ultimate-FAQ-Guida

In questa guida troverai tutte le informazioni che cerchi sull'impedenza controllata nell'industria dei PCB.

Continua a leggere per saperne di più.

Qual è l'impedenza?

Impedenza si riferisce alla somma dei valori di resistenza e di reattanza sperimentati in un percorso elettrico.

Trovi che il valore dell'impedenza sia espresso in ohm così come i singoli parametri di resistenza e reattanza.

La resistenza è una misura dell'opposizione di un conduttore al movimento della corrente che lo attraversa. La reattanza è anche una misura di opposizione al movimento della corrente.

Tuttavia, la reattanza si verifica a causa del valore di induttanza del conduttore e della capacità intrinseca e della sua interazione con lo spostamento dei valori di corrente e tensione.

Qual è la differenza tra resistenza e impedenza nei PCB?

Sebbene la resistenza nel percorso del segnale contribuisca al valore di impedenza mostrato dal PCB, le due sono misure diverse.

Sia l'impedenza che la resistenza si manifestano come opposizione al movimento del segnale in un circuito e vengono misurate utilizzando l'unità ohm.

Alcune delle principali differenze tra resistenza e impedenza sperimentate su un PCB includono:

  • L'impedenza si verifica solo nei circuiti stampati che utilizzano solo corrente alternata.

La resistenza può essere osservata anche nei circuiti a corrente continua accanto ai circuiti CA.

  • La resistenza è una reazione intrinseca per opporsi al movimento della corrente attraverso un conduttore. L'impedenza è una risposta sviluppata che si oppone al movimento della corrente dovuto alla resistenza, all'induttanza e alla capacità di un conduttore.
  • I valori di impedenza per i PCB quando esposti a onde elettromagnetiche possono descrivere l'energia immagazzinata e la potenza generata.

In condizioni simili, il valore della resistenza può descrivere solo la potenza dissipata.

  • La resistenza viene misurata solo in valori reali mentre l'impedenza può assumere valori sia reali che irreali.
  • Si scopre anche che mentre entrambe le misurazioni hanno magnitudine, solo l'impedenza può essere fornita un angolo di fase.

Che cos'è il controllo di impedenza nei PCB?

PCB a impedenza controllata si riferisce alla gestione dell'impedenza sperimentata nei PCB, in particolare quelli che utilizzano corrente alternata con valori di velocità aumentati.

PCB a impedenza controllata

PCB a impedenza controllata

I circuiti stampati con tali caratteristiche presentano tensioni e correnti incoerenti con picchi frequenti.

Il controllo del valore dell'impedenza in tali scenari aiuta a mantenere l'efficienza di un PCB.

In caso contrario, il circuito stampato subirà una scarsa qualità del segnale a causa dell'interferenza del segnale.

Di conseguenza, la funzionalità della scheda è notevolmente ridotta.

Quali sono le considerazioni di progettazione nel controllo dell'impedenza di un PCB?

Ti rendi conto che per controllare l'impedenza in un circuito stampato, devi fare degli adattamenti di progettazione.

Le modifiche al design mirano a regolare la potenza del segnale e a ridurre la vulnerabilità del PCB alle interferenze di rumore.

La temporizzazione e la velocità dei segnali possono alterare i livelli di tensione e corrente e quindi devono essere controllati.

Inoltre, quando si apportano modifiche al progetto per domare l'impedenza, è necessario monitorare i valori di impedenza per la sorgente e la destinazione del segnale.

Inoltre, le periferiche di collegamento come i cavi mostrano anche un'impedenza che deve essere presa in considerazione negli sforzi di controllo.

Altrettanto importante è l'impostazione del livello di tolleranza entro il quale è possibile accogliere l'impedenza mostrata.

Nella progettazione del PCB, l'esecuzione di simulazioni può aiutare a identificare i livelli di impedenza che potrebbero essere riscontrati.

Le simulazioni possono essere condotte con un piatto di diverse combinazioni di materiali per determinare il meno colpito.

Le proprietà dielettriche dei materiali influenzano il livello di impedenza.

Di conseguenza, è possibile utilizzare materiali con proprietà dielettriche con la minore suscettibilità all'impedenza.

Inoltre, lo spessore del materiale può essere variato come misura estesa.

Come è l'impedenza caratteristica di un PCB?

L'impedenza caratteristica di un PCB viene anche definita impedenza di picco.

Il trasferimento del segnale in una scheda a circuito stampato avviene lungo un percorso di trasmissione.

L'impedenza caratteristica si manifesta in questo percorso come un rapporto di ampiezza del valore di corrente o tensione di una singola onda.

Trovi che il rapporto è stabilito per l'onda data la mancanza di riflessi nella direzione opposta.

Inoltre, l'impedenza caratteristica può essere fornita come valore di impedenza alla sorgente di un segnale con un percorso indefinito.

Cosa determina l'impedenza caratteristica di un PCB?

Per controllare con successo l'impedenza come l'impedenza caratteristica nei PCB, è fondamentale stabilire una causa.

Per l'impedenza caratteristica, trovi la natura e il tipo di materiali insieme alle sue dimensioni come influenze principali.

Quando si tratta di dimensioni, viene considerata la superficie piuttosto che la lunghezza del materiale.

Il trasferimento di addebito è abilitato senza dover essere dissipato lungo la stessa linea di azione.

Quando il percorso non è definito, l'impedenza caratteristica viene determinata come un percorso esteso non riflettente.

Qual è la linea di trasmissione relativa all'impedenza nei PCB?

La linea di trasmissione si riferisce al percorso dell'azione di impedenza a una frequenza definita su un PCB.

Lungo questa linea, il valore di impedenza viene stabilito come interazione dei valori di tensione e corrente di una forma d'onda.

Inoltre, lungo questo percorso può essere trasmessa una formazione d'onda riflessa.

Quando ciò accade, l'onda riflessa viaggia lungo la linea di trasmissione in una direzione opposta all'impedenza.

Tuttavia, la lunghezza della linea di trasmissione non influenza le caratteristiche di impedenza.

In che modo una linea senza perdite è correlata alla linea di trasmissione nel controllo dell'impedenza nei PCB?

Una linea lossless è essenzialmente una linea di trasmissione.

Tuttavia, una linea senza perdite contraria a una linea di trasmissione non ha istanza di perdita attribuita alle proprietà dielettriche.

Inoltre, non mostra alcuna forma di resistenza di linea.

Di conseguenza, per una linea senza perdite in un percorso di trasmissione PCB, i livelli conduttivi rispondono perfettamente.

Allo stesso modo, gli strati di substrato mostrano proprietà dielettriche ideali.

A questo proposito, la frequenza ha scarso effetto sull'impedenza lungo la linea senza perdite.

Di conseguenza, l'elemento resistivo del PCB può essere espresso come puro.

Come viene controllata l'impedenza sulle tracce PCB?

Triangolo di impedenza

Triangolo di impedenza

Le tracce PCB vengono modificate per gestire i livelli di impedenza, specialmente se utilizzate per la trasmissione di segnali ad alta frequenza.

L'obiettivo è garantire valori di impedenza corrispondenti sia per l'estremità di trasmissione che per quella di ricezione.

La lunghezza del percorso conduttivo influenza i livelli di frequenza del PCB.

Di conseguenza, la modifica dei parametri di traccia determinerà i valori di impedenza della scheda.

Questi parametri includono la lunghezza della traccia, il suo spessore, la spaziatura tra le tracce, la sua larghezza e persino l'altezza.

Trovi che una corrispondenza di impedenza su un circuito stampato sia gestita al meglio su una scheda nuda.

Un circuito stampato popolato porrà difficoltà nell'adattamento dell'impedenza a causa dei diversi valori di tolleranza dei componenti.

Inoltre, le diverse proprietà termiche possedute dai componenti possono comportare risposte diverse ai cambiamenti di temperatura.

Di conseguenza, l'effetto dell'impedenza può assumere una natura incoerente.

Poiché questi componenti sono collegati alla pista conduttiva, è possibile attribuire erroneamente problemi di impedenza ai componenti.

Pertanto, mentre è possibile sostituire i componenti, diventerà un affare costoso quando sono coinvolti più componenti.

Quali applicazioni richiedono il controllo dell'impedenza sui PCB?

Non tutte le applicazioni PCB richiedono un'impedenza controllata.

Il controllo dell'impedenza è richiesto principalmente per le applicazioni in cui la velocità di trasmissione del segnale è fondamentale.

Tuttavia, molte tecnologie attuali, indipendentemente dal settore, considerano la velocità un aspetto essenziale.

Alcune delle applicazioni comuni che richiedono PCB con impedenza controllata includono:

  • Circuiti analogici e digitali utilizzati per le telecomunicazioni.
  • Schede a circuiti stampati in dispositivi utilizzati per elaborare segnali grafici e video.
  • Circuiti elettrici per processi di ingegneria di controllo.
  • Elettrodomestici come comunicatori RF, telefoni cellulari e televisori.
  • Moduli di controllo per processi automatizzati.
  • Apparecchi elettrici come fotocamere, stampanti e console di gioco.

Come viene controllata l'impedenza in un PCB multistrato?

Nel  PCB multistrato, il controllo dell'impedenza dipende dall'approccio di impilamento.

Troverai la disposizione degli strati conduttivi in ​​un circuito stampato multistrato utile nel controllo dell'impedenza.

I PCB multistrato hanno strati sia conduttivi che non conduttivi.

PCB multistrato

PCB multistrato

I livelli conduttivi in ​​un PCB multistrato sono designati come piani del segnale, piani di massa e piani di alimentazione.

Gli aerei di terra e di potenza forniscono percorsi per la corrente da e verso i componenti.

Per garantire la qualità del segnale con interferenze limitate, i piani di alimentazione e di massa sono in genere stratificati adiacenti ai piani del segnale.

Si scopre che quando il VCC e la terra sono impilati accanto agli aerei di segnalazione, agiscono come scudi contrastando le manifestazioni di impedenza.

Inoltre, la regolazione dello spessore del substrato utilizzato tra gli strati conduttivi fornisce un buffer contro l'interferenza del segnale.

Che cos'è un dielettrico controllato nel controllo dell'impedenza PCB?

Il controllo dell'impedenza nei PCB include misure messe in atto per frenare il movimento del flusso elettrico dovuto a induttanza, resistenza e capacità.

Alcune delle tecniche utilizzate includono la regolazione delle caratteristiche della traccia come la larghezza e lo spessore della traccia.

Altrettanto importanti nel controllo dei valori di impedenza in un PCB sono le caratteristiche del laminato come lo spessore e le proprietà dielettriche.

È possibile regolare le caratteristiche del materiale del substrato in un PCB per ottenere il controllo sull'impedenza complessiva del circuito stampato.

Quando ciò accade, hai eseguito il controllo dielettrico.

Che cos'è un buono di prova nel controllo dell'impedenza dei PCB?

Un coupon di prova è un PCB clone con la stessa forma costruttiva di un PCB fabbricato utilizzato per i test di impedenza.

Viene utilizzato un coupon di prova poiché il valore dell'impedenza dipende da vari aspetti.

Questi includono i parametri di traccia, la configurazione dello strato e le proprietà del laminato.

Trovi che eseguire un test di impedenza su ogni PCB prodotto sia un affare costoso.

Di conseguenza, un coupon di prova modellato sul PCB effettivamente prodotto offre una soluzione più economica.

La somiglianza si estende al numero di piani e alle caratteristiche della traccia.

Perché un buono di prova è utile per stabilire il controllo dell'impedenza per i PCB?

L'uso di coupon di prova è preferibile rispetto a testare i singoli circuiti stampati per una serie di motivi.

Alcuni dei motivi alla base dell'utilizzo dei coupon di prova includono:

  • Per un dato circuito stampato, trovi difficile l'accesso agli strati interni. Di conseguenza, testare le loro tracce per i valori di impedenza è problematico.

Un design del coupon di prova è tuttavia esploso per consentire un facile accesso al livello.

  • Con un circuito stampato l'interconnessione a strati separa i piani dei segnali dal VCC e dai piani di potenza.

Pertanto, si ritiene che la mancanza di interconnessione presenti una carenza che può riflettersi in risultati di misurazione imprecisi.

  • Le tracce conduttive sui PCB sono modellate per adattarsi alla superficie dello strato.

Tuttavia, i test sui singoli binari vengono condotti su quando sono disposti in modo rettilineo.

Estrarre tracce dritte dai PCB sarà distruttivo. I tagliandi di prova, d'altra parte, sono forniti proprio allo scopo.

  • Un PCB con due o più strati conduttivi utilizza l'uso della rete via per fornire connessioni interstrato.

Trovi che vias sofistica il processo di test rendendolo un compito impossibile.

I coupon di prova eliminano i via invece di creare percorsi continui.

Come misurare l'impedenza controllata?

La misurazione dell'impedenza può essere guidata dalla combinazione di una varietà di sistemi ed elaborata.

Gli approcci comuni alla misurazione dell'impedenza includono l'uso di un analizzatore di rete e un sistema di test per l'impedenza controllata.

È inoltre possibile eseguire un test di laboratorio utilizzando un riflettometro nel dominio del tempo.

Il processo di misurazione dell'impedenza mediante un analizzatore di rete è un'impresa bizantina che richiede livelli di abilità elevati.

Tuttavia, il sistema di test per l'impedenza controllata che utilizza un riflettometro nel dominio del tempo è più comunemente utilizzato.

Il riflettometro nel dominio del tempo può essere condotto in modo sicuro e affidabile senza la necessità di abilità speciali.

Inoltre, offre un throughput elevato con una semplice interpretazione tracciando un grafico che confronta i valori di impedenza rispetto alla lunghezza del coupon.

Per utilizzare un riflettometro nel dominio del tempo, un segnale elettrico a gradini viene accelerato attraverso il coupon di prova.

Il segnale viene fatto passare attraverso un cavo la cui impedenza è controllata.

I valori di impedenza variabili vengono registrati dal riflettometro attraverso l'acquisizione dei riflessi.

Impedenza controllata

PCB ad impedenza controllata

Come si confrontano le configurazioni differenziali e complanari nel controllo di impedenza nei PCB?

Le configurazioni differenziali e complanari comportano formazioni di binari sugli strati conduttivi dei circuiti stampati.

Queste formazioni sono fornite per fornire un'interferenza del segnale limitata sulla superficie conduttiva.

L'utilizzo della configurazione differenziale su un PCB implica un accoppiamento di tracce conduttive tra i popolamenti della scheda.

Avere due percorsi invece di uno riduce al minimo l'interferenza prodotta.

Inoltre, un design a doppio binario fornisce una migliore schermatura dalle interferenze.

La configurazione complanare è fornita in modo tale che, piuttosto che una creazione di campo sulla superficie, l'effetto venga percepito in modo aereo.

Il campo risulta dall'interazione della pista conduttiva con l'aereo.

Con questo design, lo strato non conduttivo mostra una minore perdita di segnale a valori di frequenza elevati.

Si scopre che la configurazione complanare aumenta le proprietà dielettriche dei materiali di substrato non ceramici.

Ad esempio, se utilizzate su schede che impiegano substrati FR – 4, queste schede possono sostenere operazioni a livelli di frequenza maggiori.

Cosa guida l'abbinamento delle tracce in una configurazione differenziale per il controllo dell'impedenza nei PCB?

Il solo fatto di avere due tracce conduttive parallele tra loro non è sufficiente per un efficace controllo dell'impedenza.

Di conseguenza, l'accoppiamento di tracce in configurazione differenziale deve essere posato in un certo modo.

Il successivo abbinamento delle tracce è essenziale per ottenere il controllo di impedenza desiderato.

Le seguenti istruzioni guidano la posa delle piste conduttive:

  • L'accoppiamento del percorso conduttivo dovrebbe essere identico con parametri di lunghezza, larghezza e spaziatura simili. La spaziatura in questo caso è con altri accoppiamenti di tracce.
  • Lo spazio tra le formazioni del doppio percorso del segnale richiede una tolleranza molto stretta. Più piccolo è lo spazio, meglio è.
  • Trovi anche che la spaziatura prevista per la formazione a doppia pista dovrebbe essere mantenuta per tutta la lunghezza del modello conduttivo.

Che cos'è l'impedenza single-ended su un PCB?

L'impedenza single-ended si riferisce all'impedenza presa per una determinata lunghezza della traccia.

Per stabilire l'impedenza single-ended, viene determinato il valore di impedenza richiesto per garantire il controllo.

Trovi i requisiti del percorso conduttivo, il conteggio degli strati e la composizione del materiale come determinanti principali.

PCB unilaterale

PCB unilaterale

La struttura del PCB viene quindi fornita in base all'impedenza richiesta.

Per determinare l'impedenza single-ended, dall'assieme viene identificato un percorso individuale. Si noti che il percorso conduttivo selezionato è disaccoppiato.

L'impedenza single-ended è soggetta allo spessore del laminato, alle sue proprietà dielettriche e alle caratteristiche del percorso come larghezza e spessore.

Trovi anche che la permittività e lo spessore della finitura vetrata utilizzata sul modello conduttivo influenzino l'impedenza single-ended.

La mancanza di controllo dell'impedenza nei PCB può interferire con l'integrità del segnale?

I guasti all'integrità del segnale possono essere dovuti a un'impedenza non corrispondente.

In corrispondenza dell'impedenza, il valore di ingresso dell'impedenza deve corrispondere al valore di uscita in un percorso di trasmissione.

Inoltre, il processo di abbinamento dovrebbe essere gestito con consapevolezza per prevenire lo sviluppo di impedenza parassitaria.

Il mancato abbinamento corretto dell'impedenza può causare carenze di segnale come over e undershooting.

Inoltre, i bordi della forma d'onda del segnale possono sviluppare squilli o cascate.

Una regolazione del resistore può essere utilizzata per correggere l'anomalia del segnale se non correlata allo strumento di misura.

Quali approcci vengono utilizzati per l'adattamento di impedenza nei PCB?

Esistono due approcci comuni che è possibile utilizzare per abbinare l'impedenza nei circuiti orientati.

La corrispondenza dell'impedenza è utile per garantire che la qualità dei segnali trasmessi nei PCB sia intatta.

I due metodi sono la corrispondenza delle terminazioni in serie e in parallelo.

In corrispondenza della terminazione in serie, il valore dell'impedenza dell'ingresso deve essere inferiore a quello lungo il percorso di trasmissione.

Per abbinare l'impedenza, viene utilizzato un resistore tra la sorgente di ingresso e il percorso di trasmissione.

Quando ciò accade, i valori di impedenza in uscita possono essere confrontati con quelli in ingresso.

Trovi che il valore di resistenza fornito dal resistore sia sommato con l'impedenza nel percorso di trasmissione.

Di conseguenza, qualsiasi segnale diffuso viene soffocato dal carico del resistore al termine del percorso di trasmissione.

L'abbinamento delle terminazioni in serie è preferito per le sue ridotte richieste di potenza.

Inoltre, non sono necessarie più connessioni di carico nel circuito.

Di conseguenza, il valore dell'impedenza registrato non viene aggiunto solo al valore del resistore con cui confrontarsi.

La corrispondenza del terminale parallelo viene utilizzata quando la sorgente del segnale di ingresso del PCB mostra un valore di impedenza inferiore rispetto al percorso di trasmissione.

Di conseguenza, per far corrispondere i carichi di ingresso e di uscita, un carico parallelo di resistenza è collegato al percorso.

La dispersione del segnale prevista alla fine della linea è quindi limitata.

È possibile utilizzare una o due sorgenti di carico a seconda dell'impedenza del percorso.

Una singola sorgente di carico corrisponderà all'impedenza mentre due sorgenti di carico raddoppieranno ciascuna l'impedenza del percorso.

L'esecuzione di una corrispondenza parallela è molto più semplice.

Qual è la differenza tra la modalità dispari e l'impedenza della modalità pari nei PCB?

L'impedenza in modalità dispari è l'impedenza presa per una singola linea di traccia che si trova in una doppia formazione.

Per misurare correttamente questo valore, la linea non testata deve essere pilotata con un segnale di ampiezza simile e di polarità inversa.

Il valore dell'impedenza differenziale è solitamente il doppio dell'impedenza della modalità dispari.

L'impedenza di modo pari prende anche il valore misurato di una singola linea di traccia in doppia formazione.

Tuttavia, in questo caso, entrambe le linee sono driver.

Trovi che il valore dell'impedenza di modo comune sia la metà di quello della modalità pari.

L'impedenza comune è una misura di entrambe le linee in una formazione di accoppiamento guidato.

Quando sono importanti i valori di impedenza pari e dispari?

Prendere in considerazione la generazione di rumore quando viene stabilito un accoppiamento di linea guidato dal segnale su un PCB.

È necessario sostenere i segnali con una qualità decente e con poca o nessuna interferenza.

Di conseguenza, i percorsi di viaggio del segnale devono essere opportunamente terminati.

La corretta terminazione comporterà la creazione di un'impedenza di modo dispari sul segnale di ingresso.

Al contrario, il rumore sarà abbinato al valore della modalità pari.

Inoltre, è possibile utilizzare due resistori con messa a terra per stabilire un'impedenza di modo uniforme per la terminazione della linea.

Un resistore aggiuntivo collegato in serie con gli altri due può aumentare l'impedenza richiesta.

Quando viene utilizzato un terzo resistore, viene schermato dai segnali con caratteristiche di modalità pari.

Trovi che il segnale in modalità pari attraverso l'accoppiamento di linea sia simile impedendo il flusso di carica attraverso il resistore.

Al contrario, quando abbinata all'impedenza di modo dispari, viene mantenuta a zero.

In caso contrario, è possibile realizzare una disposizione in parallelo in cui il valore del resistore è la metà del valore di impedenza della modalità pari.

Qui viene creato un modo simultaneo per terminare i segnali trasmessi.

Trovi che questo approccio si applichi sia alla modalità pari che alla modalità dispari.

Il controllo delle linee di impedenza può ridurre lo squillo e la riflessione nei PCB?

Per un PCB operativo, si prevede che il trasferimento del segnale all'interno della scheda venga assorbito come carico.

Circuito stampato a impedenza controllata

Circuito stampato a impedenza controllata

 Tuttavia, il trasferimento del segnale non è un processo perfetto che porta a rilasci di energia vagante.

Scopri che questi rilasci viaggiano indietro lungo il percorso conduttivo fino al loro punto di origine.

Quando ciò accade, c'è un risultato di risonanza casuale che non è caratteristico.

È possibile rimediare a questa situazione controllando l'impedenza delle linee di traccia, ad esempio accorciandole.

Altrimenti, sei destinato a sperimentare un'interferenza del segnale la cui ampiezza varia con la dimensione della riflessione.

Un breve percorso elettrico attenua il segnale riflesso a causa della forma d'onda della trasmissione originale.

Per tutte le schede a circuito controllato a impedenza, contattare Avventura Elettronica ora.