< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1724791474554128&ev=PageView&noscript=1" />

Isola FR402: la guida definitiva alle domande frequenti

Isola-FR402-The-Ultimate-FAQs-Guida

In questa guida risponderò a tutte le domande che hai posto su Isola FR402.

Sia che tu voglia conoscere le opzioni di trattamento, i vantaggi, le caratteristiche o la qualità, troverai tutte le informazioni in questa guida.

Continua a leggere per saperne di più.

Cos'è Isola FR402?

FR402 è un sistema laminato e preimpregnato di Isola che comprende un sistema di resina epossidica tetrafunzionale migliorato.

L' Laminato isola è la soluzione migliore per applicazioni PCB multistrato che richiedono proprietà prestazionali superiori a quelle dei sistemi di resina epossidica bifunzionali.

Il design della costruzione Isola FR402 migliora la produttività e la precisione delle apparecchiature AOI basate su laser.

Inoltre, il materiale Isola PCB offre una resistenza superiore alla degradazione termica e chimica.

Isola FR402
 Isola FR402

Quali sono le caratteristiche principali di Isola FR402?

Ecco le principali proprietà del materiale PCB FR402:

  • Disponibile in spessori da 0.05 mm (0.002″) a 3.2 mm (0.125″)
  • Laminato FR402 Disponibile sotto forma di pannello o lastra
  • I rivestimenti in lamina di rame includono HTE, Reverse-Treat e Double-Treat
  • Utilizza stili di vetro tra cui 106, 1080, 1652, 2113, 2116, 2313, 7628, 7629
  • FR402 Preimpregnato disponibile come pannello o rotolo
  • Ha un grado di infiammabilità di UL94 V-0

Quali sono i Trattamenti Accettabili per Isola FR402?

I trattamenti consentiti per un'adesione sufficiente delle resine epossidiche FR402 includono rame a doppio trattamento, ossido rosso, ossido marrone e ossido nero.

Tuttavia, nel caso in cui si utilizzi ossido nero, l'ossido dovrebbe essere autolimitante per evitare un eccesso di cristalli di ossido.

Inoltre, puoi anche ottenere una forza di adesione sufficiente utilizzando la varietà di ossidi alternativi e ridotti disponibili.

Parla con il tuo fornitore di sostanze chimiche sugli aspetti della cottura post ossido quando utilizzi ossidi alternativi o ridotti.

Questo perché una cottura estrema può portare a una ridotta resistenza dell'anello rosa.

Inoltre, gli strati interni devono subire un'essiccazione completa all'interno di un forno prima della laminazione.

Sono consentiti i normali cicli di cottura, che vanno da 200 a 250 gradi Fahrenheit per 30-60 minuti.

Si consiglia di effettuare la cottura in griglie verticali con pannelli tenuti in posizione verticale.

Qual è il significato di Etch Factor nella fabbricazione di Isola FR402?

Un fattore di incisione si riferisce a una modifica del processo eseguita dal produttore di PCB per compensare il processo di incisione chimica.

Essendo un processo sottrattivo, l'operazione di incisione chimica rimuove delicatamente il rame durante la creazione del modello del circuito.

Quando hai bisogno di un PCB Isola con una larghezza della pista di 0.127 mm, dovrai iniziare con una pista più ampia.

Il valore di cui si aumenta la traccia rappresenta la compensazione etch o il fattore etch.

Inoltre, il fattore di attacco è proporzionale al peso o allo spessore del rame che rimuoverai.

Più rame inciderai, maggiore sarà il fattore di incisione.

Qual è il tempo di polimerizzazione consigliato per Isola FR402?

Spessore PCB multistrato
 Spessore PCB multistrato

Lo spessore del PCB multistrato che si intende produrre determinerà il tempo di polimerizzazione per il materiale FR402.

Lo spessore del PCB multistrato in una certa misura determina anche la temperatura di polimerizzazione.

I PCB multistrato Isola FR402 molto spessi richiedono un tempo di polimerizzazione prolungato per ottenere prestazioni ottimali del materiale.

Inoltre, è necessario rimuovere il flash FR402 attraverso l'instradamento anziché il taglio per ridurre le screpolature lungo i bordi del pannello.

Qual è il migliore tra la pressa monostadio e la pressa bistadio per la laminazione di Isola FR402?

Il ciclo di laminazione scelto dipenderà dall'impilamento del cartone, dallo spessore e dalla complessità unita alla capacità delle presse di laminazione.

Le schede più spesse potrebbero richiedere un tempo di sosta aggiuntivo alla temperatura di polimerizzazione per ottenere la polimerizzazione completa.

La selezione di un ciclo di "bacio" o di un doppio stadio per i circuiti stampati multistrato FR402 potrebbe aumentare i risultati in alcune applicazioni.

Utilizzare questi cicli per migliorare la bagnatura del vetro insieme agli angoli e ai bordi estremi del pannello.

Inoltre, puoi anche utilizzare una pressa a doppio stadio per ridurre il telegrafo (trasferimento dell'immagine del circuito) sulle costruzioni in lamina.

Tuttavia, tutti i tipi di presse per laminazione incorporano una fase di riduzione della pressione all'interno del ciclo di laminazione.

Ciò consente alla confezione di alleviare lo stress durante l'indurimento del laminato Isola FR402.

Inoltre, i due cicli di laminazione presuppongono che la pressa di laminazione mantenga il vuoto durante tutto il ciclo di riscaldamento.

Inoltre, presuppongono che il raffreddamento del libro avvenga a una temperatura inferiore alla Tg dell'FR402 prima dell'apertura della pressa.

Tutte e tre queste condizioni simboleggiano gli standard di “best practice” durante la laminazione di Isola FR402.

Qual è il ruolo del sistema di resina epossidica in Isola FR402?

Il sistema di resina funge da agente di trasferimento del carico e legante per il laminato Isola FR402.

Si compone principalmente di bi-epossidiche, tetra-epossidiche o epossidiche multifunzionali.

È possibile includere nel sistema di resina additivi come acceleranti, riempitivi, ritardanti di fiamma e agenti indurenti.

Questi additivi sono fondamentali per migliorare le proprietà del materiale FR402.

Agenti indurenti come il fenolo novolac fenolico) e la diciandiammide sono utili per migliorare la reticolazione della matrice epossidica del laminato.

Il sistema di resina epossidica fenolica presenta una migliore resistenza termica, resistenza all'umidità, resistenza chimica e proprietà meccaniche migliorate.

Tuttavia, le caratteristiche del sistema di resina epossidica polimerizzata DICY hanno una lavorabilità più desiderabile (ad esempio la perforazione) rispetto a quelle a polimerizzazione fenolica.

Si aggiungono ritardanti di fiamma al sistema di resina epossidica per ridurre al minimo l'infiammabilità del laminato FR402.

La maggior parte dei produttori di laminati PCB utilizza composti a base di fosforo come ritardanti di fiamma privi di alogeni per i sistemi di resina FR402.

laminato PCB
laminato PCB

L'aggiunta di riempitivi come idrossido di alluminio e silice al sistema di resina riduce il coefficiente di espansione termica del laminato FR402.

Inoltre, il riempitivo migliora anche la resistenza alla fiamma e riduce al minimo i costi dei materiali.

D'altra parte, gli acceleratori sono fondamentali per controllare la densità di reticolazione del sistema di resina. E il tasso di stagionatura.

Quali sono le principali cause di degassamento nel laminato Isola FR402?

Le circostanze in cui si verifica il degassamento possono differire, tuttavia le sue cause sono le stesse indipendentemente da dove si verifica.

Ecco i due motivi principali per il degassamento nelle schede FR402:

· Materiali non corretti

Quando si selezionano i materiali Isola PCB, è necessario considerare ogni fase della vita della scheda, compresa la produzione e l'applicazione.

La placcatura formata da stagno, argento o oro può essere costituita da sostanze organiche o sali che producono gas se riscaldati durante la deposizione.

Il rischio di degassamento aumenta quando una scheda FR402 utilizzata in ambienti ad alto vuoto è costituita da materiali con una maggiore probabilità di degassamento.

· Fabbricazione difettosa

Il processo di produzione determina la qualità del PCB Isola proprio come i suoi materiali.

Il degassamento durante la saldatura si verifica frequentemente se si esegue il processo di preriscaldamento in modo improprio o si applica una placcatura di rame chimica molto sottile.

La mancata eliminazione dell'umidità durante la produzione dell'FR402 può produrre i vapori legati alla fuoriuscita di gas nelle applicazioni ad alto vuoto.

Quali sono i vantaggi di Isola FR402?

Ecco i principali vantaggi dell'utilizzo di Isola FR402 nei progetti PCB:

  • Elevata temperatura di transizione vetrosa (Tg) di 140 gradi Celsius
  • Prestazioni superiori grazie a varie escursioni termiche
  • Resistenza al morbillo
  • Abilità estese
  • Blocco UV e compatibile con i dispositivi AOI.
  • Processa come un FR-4 convenzionale

Quali sono i tipi di agenti indurenti utilizzati nel laminato e nel preimpregnato Isola FR402?

L'aggiunta di agenti indurenti al sistema di resina FR402 aiuta a migliorare la reticolazione termoindurendo così il laminato Isola.

Sono spesso ammine e ammidi o poliammine cicloalifatiche o alifatiche.

Le proprietà dei due agenti indurenti comunemente usati nei laminati Isola differiscono a causa delle differenze intrinseche delle loro strutture molecolari:

· Diciandiammide (DICY)

I sistemi di resina epossidica polimerizzata DICY comprendono molecole alifatiche lineari.

Le proprietà chiave dei sistemi di polimerizzazione DICY includono una buona adesione, una migliore flessibilità e un'eccezionale lavorabilità.

Tuttavia, questo tipo di agente indurente per laminati FR402 presenta una scarsa capacità anti-CAF, un maggiore assorbimento d'acqua e una scarsa resistenza termica.

Sono più idrofili rispetto ai sistemi a polimerizzazione fenolica a causa dell'esistenza di legami carbammide-carbammide eccezionalmente polari all'interno della loro struttura chimica.

Inoltre, il potente atomo di azoto polare trovato all'interno del sistema DICY-cured potrebbe indebolire la resina epossidica bromurata a temperature elevate.

Questo porta alla creazione di ioni bromuro corrosivi.

· Fenolo novolacco (fenolico)

Il sistema di polimerizzazione fenolica e i suoi sistemi di resine epossidiche polimerizzate presentano una struttura aromatica.

Per questo motivo, i sistemi di resina FR402 a polimerizzazione fenolica sono termicamente più stabili rispetto ai sistemi a polimerizzazione DICY.

Inoltre, a causa della loro struttura aromatica, la resina epossidica polimerizzata PN ha anche un basso assorbimento di umidità, un'elevata resistenza chimica e caratteristiche meccaniche migliorate.

Hanno anche la buona capacità anti-CAF.

Tuttavia, questo tipo di indurente per Isola FR402 ha una scarsa lavorabilità rispetto al sistema di indurimento DICY.

Come si verifica la qualità di Isola FR402?

Diamo un'occhiata ai test di qualità più importanti per il materiale laminato PCB FR402:

· Test di resistenza al peeling

Tipicamente, i test di qualità della laminazione esamineranno la resistenza del laminato FR402 al distacco mediante l'applicazione di forza o calore.

È fondamentale poiché la qualità della laminazione è fondamentale per la durata del PCB.

Il peeling del laminato può causare problemi nelle prestazioni del prodotto finale.

· Test di assorbimento d'acqua

L'assorbimento di umidità può causare delaminazione o altri danni nella scheda Isola FR402 esposta al calore di saldatura.

Il test esamina il tasso di assorbimento dell'umidità e il contenuto di umidità di massa dei PCB FR402.

· Test di contaminazione

Questo test di qualità rileva gli ioni di massa, che potrebbero contaminare i circuiti stampati causando abrasioni e altri problemi.

· Test delle prestazioni termiche

Spesso i produttori di PCB determinano le prestazioni termiche di una scheda attraverso la sua temperatura di transizione vetrosa (Tg).

È possibile misurare efficacemente le temperature di transizione vetrosa attraverso la calorimetria a scansione differenziale (DSC), l'analisi termomeccanica (TMA) o l'analisi meccanica dinamica (DMA).

Isola FR402 è conforme a RoHS?

Sì, il laminato FR402 lo è A norma RoHS.

Ciò significa che non incorpora le sostanze pericolose limitate dalla Direttiva 2002/95/CE.

Le sostanze soggette a restrizione inquinano le discariche, rendendole pericolose per l'ambiente.

Inoltre, sono pericolosi per quanto riguarda l'esposizione professionale durante la produzione e il riciclaggio del laminato Isola.

Qual è la differenza tra la temperatura di transizione vetrosa (Tg) e la temperatura di decomposizione (Td) di Isola FR402?

La temperatura di transizione vetrosa si riferisce alla temperatura in cui il sistema di resina passa dallo stato solido allo stato plastico.

La transizione avviene a causa della disintegrazione dei legami che collegano le catene molecolari della resina epossidica.

Il sistema laminato Tg di FR402 si basa essenzialmente sulla composizione percentuale e sul tipo di resina epossidica.

Al contrario, la temperatura di decomposizione si riferisce alla temperatura alla quale il sistema resinoso subisce un degrado chimico e fisico irreversibile.

A questa temperatura si ha l'eliminazione termica delle reticolazioni, perdita di peso del laminato Isola FR402.

Che cos'è l'effetto intreccio di vetro nel laminato FR402?

Tutti i laminati Isola FR402 incorporano fibra di vetro intrecciata per offrire resistenza strutturale.

Aiuta nell'affidabilità meccanica del laminato Isola, tuttavia, il rinforzo in fibra di vetro influenza le proprietà elettriche del laminato.

L'impatto della fibra di vetro sulle caratteristiche elettriche dell'FR402 è il Glass Weave Effect.

Può causare effetti negativi sulla funzionalità elettrica di schede ad alta frequenza o ad alta velocità fabbricate utilizzando laminati rinforzati con fibra di vetro intrecciata.

La struttura di vari intrecci di vetro crea delle fessure all'interno del laminato Isola che vengono riempite dal sistema di resina.

Sono queste lacune, che puoi osservare al microscopio, che fondamentalmente si traducono nell'effetto della trama del vetro.

C'è una variazione nella costante dielettrica quando si passa un segnale lungo la lunghezza di interconnessione.

Sono le lacune nel laminato FR402 che causano le variazioni di velocità del segnale mentre viaggia attraverso un'interconnessione.

Queste variazioni di velocità del segnale sono ciò che porta all'effetto fibra nel laminato PCB.

I principali effetti dell'intreccio del vetro includono inclinazione, risonanza della cavità, dispersione e perdite nel laminato Isola FR402.

Perché E-glass è il miglior tessuto di vetro per Isola FR402?

Il materiale in tessuto di vetro più utilizzato attualmente nella produzione di laminati PCB è il vetro E.

È un filato di vetro a filamento continuo avente una struttura chimica in peso principalmente di SiO2.

Tuttavia, può anche essere costituito da varie quantità di Al2O3, CaO e altri materiali.

E-glass è il miglior tessuto di vetro per FR402 grazie alla sua elevata resistenza all'acqua, resistenza alla trazione e stabilità di legame con la resina.

Inoltre, è un costo relativamente basso.

Sebbene abbia un'elevata costante dielettrica, è accettabile per la maggior parte delle applicazioni PCB Isola a bassa frequenza.

Come si gestisce Isola FR402 durante la laminazione?

Si noti che il processo di laminazione è di per sé una procedura di deumidificazione.

Nel processo, incolli insieme il laminato FR402 e preimpregnato prima di inserirlo nella pressa per produrre il laminato finale.

La pressa per laminazione PCB controlla la velocità di riscaldamento, il tempo di polimerizzazione e la temperatura di polimerizzazione.

Spesso viene introdotto un passaggio a bassa temperatura e bassa pressione (vuoto) per ridurre lo sviluppo di cavità interne.

Queste cavità sono posizioni preferenziali per l'intrappolamento dell'umidità, che potrebbe influire sulle prestazioni del prodotto finale.

Durante la laminazione dell'FR402, maneggiare i preimpregnati solo per i bordi utilizzando guanti puliti in nitrile o lattice.

Ciò previene graffi, danni e contaminazione incrociata di diversi tipi di resina epossidica, ma non riutilizzare i guanti per evitare la contaminazione incrociata.

Richiudere e conservare prontamente il sacchetto barriera all'umidità (MBB) tenendo orizzontalmente la resina rimasta inutilizzata all'interno di un ambiente fresco e asciutto.

In generale, la condizione di conservazione dovrebbe essere di 23 gradi Celsius o inferiore e 50 percento di umidità relativa o inferiore.

Inoltre, assicurarsi che l'MBB abbia una larghezza di tenuta sufficiente e che i materiali essiccanti siano privi di polvere e non contaminanti.

Durante la selezione, è anche importante considerare gli aspetti ambientali durante la spedizione.

Assicurarsi che le schede degli indicatori di umidità (HIC) non siano corrosive e abbiano un numero di sezioni sufficiente per risolvere i vari livelli di umidità.

Inoltre, dai ai preimpregnati abbastanza tempo per acclimatarsi all'ambiente circostante prima della posa.

Eseguire l'acclimatazione tenendo il preimpregnato all'interno dell'MBB per tutta la durata della stabilizzazione per evitare la condensazione dell'umidità.

L'FR402 nudo e non rivestito lamina un tasso di assorbimento dell'umidità altrettanto maggiore rispetto a quelli con copertura della maschera di saldatura.

Inoltre, la durata e il numero dei cicli di lavaggio influenzano anche l'assorbimento di umidità da parte del materiale PCB.

Tuttavia, i cicli di lavaggio di breve durata dei laminati Isola FR402 conservati in condizioni controllate non sono sempre un problema.

Questo è il caso se distanziate strettamente nel tempo i passaggi successivi.

La maggior parte dei produttori di PCB ha sempre cotto i preimpregnati prima della laminazione.

La cottura di FR402 aiuta a ridurre il restringimento estremo ed evita lo sviluppo di cavità per la raccolta dell'umidità e la formazione di vesciche.

È giustificabile eseguire la cottura nel caso in cui il preimpregnato FR402 sia stato conservato in condizioni incontrollate per periodi prolungati.

Tuttavia, questa fase di cottura non è necessaria nella maggior parte dei processi di laminazione.

Quali sono gli effetti dell'umidità su Isola FR402 nell'applicazione PCB multistrato?

L'umidità può ridurre la qualità della laminazione, della maschera di saldatura, della metallizzazione e delle fasi associate nella produzione e assemblaggio di PCB Isola.

Di seguito sono riportati alcuni dei problemi comuni relativi all'assorbimento di umidità da parte dei laminati FR402.

Conoscere questi effetti è fondamentale nella scelta dell'approccio più adatto per ridurre al minimo l'umidità nei circuiti stampati:

  • L'umidità intrappolata può portare alla delaminazione dello strato interno o alla formazione di vesciche.
  • L'umidità estrema aumenta il fattore di dissipazione (Df) e la costante dielettrica (Dk), causando alterazioni nella velocità di commutazione dei circuiti.
  • Poiché l'umidità funge da plastificante, abbassa la temperatura di transizione vetrosa. Di conseguenza, aumenta le sollecitazioni sui componenti del PCB FR402 come i fori passanti placcati.
  • L'umidità provoca l'ossidazione della superficie del rame con conseguente scarsa bagnabilità della saldatura e delle finiture.
  • La corrosione ionica dovuta all'umidità provoca cortocircuiti o aperture elettriche.
  • Il degrado interfacciale dovuto all'umidità può causare una riduzione del tempo di guasto, a causa della formazione di filamenti conduttivi (CFF).

Qual è lo scopo del coupon testimone del laminato (LWC) in FR402?

Isola PCB
Isola PCB

L'uso del coupon testimone in laminato sta diventando molto popolare ultimamente.

È possibile utilizzare le LWC come guida per valutare l'assorbimento di umidità relativa e lo stato del laminato Isola.

Aiuta a valutare la condizione di umidità della scheda FR402 durante le numerose fasi del processo di assemblaggio del PCB.

Si misura e si registra il peso LWC prima di inserirli nella borsa barriera all'umidità insieme ai laminati.

Assicurati di posizionare sempre l'LWC sopra i laminati Isola FR402.

Immediatamente dopo il ricevimento, valutare l'assorbimento di umidità dell'LWC pesandolo utilizzando una bilancia analitica.

Confronta il risultato con il valore registrato originale.

Cuocere l'LWC fino a quando non si asciuga nel caso in cui l'assorbimento di umidità superi i limiti designati per convalidare il risultato.

Informare inoltre il fornitore del laminato FR402 se i valori superano il limite specificato.

Il fornitore consiglierà i passi successivi corretti.

Qual è lo spessore standard del pannello durante la perforazione di Multistrato Isola FR402?

Isola PCB
 Isola PCB

Il numero di colpi e l'altezza della pila variano a seconda della costruzione e dello spessore generale della tavola FR402 che si sta perforando.

È possibile standard con successo schede di 0.060″ di spessore 3 di altezza per un massimo di 13.5 mil di diametro della punta.

Come regola generale, lo spessore totale della tavola in una punta multistrato non deve superare i 200 mil.

Nel caso di una punta di piccolo diametro, il numero massimo di colpi è 1000.

Tuttavia, per diametri di punta pari o superiori a 13.5, il numero massimo di colpi è 1500.

Alla Venture Electronics, ti offriamo il miglior materiale Isola FR402 che soddisfa le esigenze specifiche delle tue applicazioni.

Per qualsiasi domanda o richiesta, contatta Venture Electronics in questo momento.

Post Recenti
Contattaci
Mandare un messaggio
Compila il mio modulo on-line.