< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1724791474554128&ev=PageView&noscript=1" />

PCB raddrizzatore

Venture è il famoso produttore e fornitore di PCB da oltre 10 anni. Viene offerta un'ampia gamma di PCB di Venture come il Rectifier PCB. Abbiamo reso ai nostri stimati clienti il ​​PCB del raddrizzatore di eccellente qualità al prezzo più conveniente.

Il tuo principale fornitore di PCB per raddrizzatori in Cina

Venture è un famoso produttore e fornitore di PCB in Cina da oltre 10 anni. Abbiamo molti PCB offerti come PCB raddrizzatore.

Venture è uno dei principali fornitori e produttori di PCB raddrizzatori in Cina da oltre 10 anni. In qualità di produttore leader, ti faremo sperimentare servizi basati sul valore e prodotti di alta qualità.

PCB raddrizzatore di alta qualità
Consegna veloce
Ampia gamma di PCB raddrizzatore
Ottimo servizio clienti
Elettronica d'avventura

Il tuo miglior produttore di PCB raddrizzatori in Cina

Il PCB del raddrizzatore di Venture è fabbricato per diversi usi applicativi. Il nostro PCB raddrizzatore è adatto per l'uso nelle seguenti applicazioni:

  • Amplificatori audio
  • Mixer audio
  • equalizzatori grafici
  • Tastiere professionali
  • Sistemi Home Theater
  • Caricabatterie
  • Alimentatore per progetti hobby

Oltre al PCB raddrizzatore, puoi anche usufruire del nostro PCB Seagate, PCB per inverter solare, PCB per router wifi, PCB XBee, PCB per Xbox e così via. Puoi acquistare i nostri PCB alle tariffe più convenienti.

Perché scegliere i PCB raddrizzatori Venture

In Cina, Venture è un produttore e fornitore professionale di qualsiasi tipo di PCB di cui hai bisogno. Ci sforziamo di fornire PCB raddrizzatori di qualità superiore in qualsiasi parte del mondo attraverso il nostro eccellente rapporto con i clienti e servizi professionali. A seconda delle esigenze dei clienti, possiamo produrre tutti i tipi di raddrizzatori PCB per i vostri progetti. Non importa quale sia la tua applicazione, non rimarrai deluso scegliendo il PCB del raddrizzatore Venture.

Scarica il tuo GRATUITA
Catalogo PCB e Assemblaggio

Scarica oggi online il catalogo GRATUITO di PCB e assiemi! Venture sarà il tuo miglior partner sulla strada per portare la tua idea sul mercato.

PCB raddrizzatore: la guida definitiva alle domande frequenti

Rectifier-PCB-The-Ultimate-FAQ-Guida

Se hai qualche domanda sul PCB raddrizzatore, troverai la risposta proprio qui.

Dal design, alle caratteristiche, alle specifiche e al tipo di materiale: in questa guida troverai tutte le informazioni che cerchi.

Quindi, continua a leggere per saperne di più.

Che cos'è il PCB raddrizzatore?

Un circuito stampato raddrizzatore aiuta nella conversione di AC in DC.

Il PCB raddrizzatore è il circuito stampato più utilizzato poiché quasi tutti i dispositivi elettronici funzionano a corrente continua.

Questo tipo di PCB fa parte dei componenti chiave dell'alimentazione di un apparecchio elettronico.

La maggior parte dei circuiti elettronici necessita di un'alimentazione CC rettificata per alimentare diversi elementi elettronici di base dalla rete CA.

Circuito raddrizzatore

Circuito raddrizzatore

Quali sono i principali tipi di PCB raddrizzatore disponibili?

I PCB raddrizzatori sono un componente strumentale di qualsiasi sistema di alimentazione ed è importante conoscerne i diversi tipi.

In base all'applicazione, vengono utilizzati vari tipi di circuiti stampati raddrizzatori a seconda del sistema in cui lo si utilizza.

Le due categorie principali includono PCB raddrizzatori monofase e trifase che indicano il numero di diodi applicati nel circuito.

Poi ci sono PCB raddrizzatori a ponte, onda intera e semionda, che influiscono sui semicicli creati.

Diamo un'occhiata a ciascun tipo di PCB raddrizzatore in dettaglio per aiutarti a decidere quale è il migliore per la tua applicazione:

PCB raddrizzatore

PCB raddrizzatore

PCB raddrizzatore monofase

Il circuito stampato del raddrizzatore monofase ha un ingresso di alimentazione CA monofase.

Ha un design eccezionalmente semplice che necessita di 1, 2 o 4 diodi a seconda della natura dell'applicazione.

Ciò implica che questa categoria di circuiti stampati raddrizzatori fornisce una quantità di potenza da centro commerciale e ha un basso fattore di utilizzo del trasformatore (TUF).

Durante la conversione, il PCB raddrizzatore monofase utilizza solo una fase della bobina secondaria del trasformatore.

Inoltre, i diodi sono accoppiati all'avvolgimento secondario del trasformatore. Di conseguenza, questa configurazione si traduce in un elevato fattore di ondulazione.

PCB raddrizzatore trifase

Il circuito stampato del raddrizzatore trifase ha un ingresso CA trifase.

La struttura di questo PCB raddrizzatore richiede 3 o 6 diodi accoppiati ad ogni fase del circuito secondario del trasformatore.

Sono usati come sostituti dei PCB raddrizzatori monofase per ridurre al minimo il fattore di ondulazione.

Confrontando i 2 tipi di scheda del circuito raddrizzatore, il PCB raddrizzatore trifase è l'ideale per sistemi di grandi dimensioni poiché forniscono grandi quantità di potenza.

Inoltre, non è necessario alcun filtro ausiliario per ridurre al minimo il fattore di ondulazione.

Per questi motivi, i circuiti stampati con raddrizzatore trifase sono caratterizzati da un maggiore fattore di utilizzo ed efficienza del trasformatore.

PCB raddrizzatori a semionda

Il circuito stampato del raddrizzatore a semionda trasforma uno dei semicicli di ingresso CA in un'uscita CC oscillante.

Di conseguenza, ammette uno dei semiciclo di ingresso CA mentre spegne l'altro semiciclo.

Il semiciclo può essere negativo o positivo.

Il circuito stampato del raddrizzatore a semionda è il tipo più semplice di PCB del raddrizzatore poiché utilizza un solo diodo.

Questo PCB raddrizzatore ha un elevato fattore di ondulazione a causa della natura pulsante dell'uscita CC.

Pertanto, non sono efficienti e richiedono comunemente filtri per ridurre il fattore di ondulazione.

Raddrizzatore a semionda

Raddrizzatore a semionda

PCB raddrizzatore a onda intera

Il PCB del raddrizzatore a onda intera trasforma entrambi i semicicli (negativo e positivo) dell'ingresso CA in un'uscita CC pulsante.

Questa categoria di PCB raddrizzatore impiega un trasformatore con presa centrale che è collegato al centro dell'avvolgimento secondario del trasformatore.

Il trasformatore seziona l'ingresso AC in 2 porzioni, negativa e positiva.

Per questo motivo, i circuiti stampati con raddrizzatore a onda intera sono più efficaci in quanto forniscono un fattore di ondulazione inferiore rispetto al design a semionda.

Inoltre, non vi è alcuna perdita di segnale perché consente entrambi i cicli contemporaneamente.

Raddrizzatore a onda intera

Raddrizzatore a onda intera

PCB raddrizzatore a ponte

Il PCB del raddrizzatore a ponte è ampiamente applicato nell'alimentazione per fornire tensione CC ai componenti del sistema.

Impiega 4 o diodi aggiuntivi in ​​combinazione con un resistore di carico.

Le quattro quote presuppongono una disposizione in serie, dove solo 2 diodi ammettono corrente in ogni semiciclo. Si presume che funzionino in insiemi.

Un set di diodi ammette corrente attraverso il semiciclo +ve mentre l'altro ammette corrente durante il semiciclo -ve.

L'introduzione dell'ingresso AC avviene attraverso i due terminali.

D'altra parte, si ottiene l'uscita CC sull'induttore del resistore collegato al centro dei restanti 2 terminali.

Il circuito stampato del raddrizzatore a ponte ammette la corrente in entrambi i semicicli -ve e +ve dell'ingresso CA. Il trasformatore con presa centrale, che potrebbe essere eccessivamente costoso, non è necessario nella sua disposizione del circuito.

PCB raddrizzatore non controllato

Il PCB del raddrizzatore non controllato si riferisce a quando si utilizzano solo diodi nei circuiti.

Tipicamente, i diodi non sono controllati e consentono variazioni di potenza in base ai requisiti di carico.

Tutte le classi di circuiti stampati raddrizzatori che abbiamo descritto finora sono in questo gruppo.

In genere trovano applicazioni in sistemi di alimentazione fissi o costanti.

PCB raddrizzatore controllato

I circuiti stampati raddrizzatori controllati utilizzano tiristori per regolare l'uscita CC.

Spesso li usi quando è necessario controllare la corrente in modo più accurato poiché hanno solo la capacità di essere acceso o spento.

Queste classi di PCB raddrizzatori consentono un controllo continuo e garantiscono l'assenza di sprechi di potenza.

PCB raddrizzatori Center-Tap

Con il circuito stampato del raddrizzatore a onda intera con presa centrale, si utilizzano solo 2 diodi. il collegamento dei diodi avviene sui lati adiacenti del trasformatore con presa centrale come illustrato nell'immagine sottostante.

Il rubinetto centrale è spesso presunto come punto di riferimento 0V o punto di massa.

Circuito PCB del raddrizzatore a onda intera Center Tap

Circuito PCB del raddrizzatore a onda intera Center Tap

Qual è il tipo di PCB raddrizzatore più efficiente?

Rispetto ad altri PCB raddrizzatori, PCB raddrizzatore a ponte è il tipo più efficace di circuito stampato raddrizzatore.

È un tipo di scheda di circuito raddrizzatore a onda intera che utilizza 4 diodi, che sono interconnessi a ponte.

Quali sono le applicazioni del PCB raddrizzatore?

Fondamentalmente, quasi tutti i circuiti elettronici funzionano con tensioni continue.

Il motivo principale per l'utilizzo del PCB raddrizzatore è per la rettifica (trasformazione di tensioni da CA a CC).

Ciò implica che i circuiti stampati del raddrizzatore sono impiegati in quasi tutti gli apparecchi elettronici e di rettifica di potenza.

Ecco alcune delle applicazioni comuni dei vari tipi di PCB raddrizzatore:

  • Rettifica cioè trasformazione delle tensioni AC in DC.
  • I raddrizzatori vengono applicati nella saldatura elettrica per fornire la tensione polarizzata.
  • Viene anche impiegato materiale rotabile, trazione e motori di trazione trifase applicati nei treni in marcia.
  • I PCB raddrizzatori a semionda sono applicati in ferro da stiro e repellente per zanzare.
  • Inoltre, il circuito stampato del raddrizzatore a semionda è ugualmente impiegato nella radio AM come sensore e sensore di picco del segnale.
  • Trovano applicazione anche nei moltiplicatori di tensione, nella modulazione e nella demodulazione.

Come si confronta il PCB del raddrizzatore con il PCB dell'inverter?

La principale differenza tra PCB raddrizzatore vs. Scheda inverter è nella loro funzione.

Mentre il circuito stampato Rectifier aiuta nella conversione da AC a DC, lo scopo del PCB dell'inverter è convertire DC in AC.

Quali sono i componenti principali del PCB raddrizzatore?

Le parti chiave in qualsiasi circuito stampato raddrizzatore includono quanto segue:

Diodo

Il componente principale in qualsiasi tipo di PCB raddrizzatore è in genere il diodo o i diodi.

Questi elementi sono distinti nel consentire solo la corrente attraverso un'unica direzione.

Attualmente, i diodi a semiconduttore sono i tipi comuni di diodi utilizzati, che occupano poco spazio e sono meno costosi.

Prima che i diodi conducano in polarizzazione diretta, è necessaria una piccola tensione ai suoi capi.

questo è indicato come voltaggio di accensione, che dipende dal tipo di materiale e dal raddrizzatore a diodi utilizzati.

Con un normale raddrizzatore a diodi al silicio, la tensione di accensione è di circa 0.6 volt. Allo stesso modo, quello per i diodi al germanio e i diodi Schottky al silicio varia da 0.2 a 0.3 V.

Diodi a montaggio superficiale su PCB raddrizzatore

Diodi a montaggio superficiale su PCB raddrizzatore

trasformatore

Trasformatore di tipo step-down che altera l'ampiezza della tensione di ingresso. La maggior parte dei tipi di PCB raddrizzatori impiega trasformatori step-down da 230/12V.

Condensatore

Poiché l'uscita del PCB del raddrizzatore è di tipo pulsante, il filtraggio è essenziale per produrlo come pura CC.

Il filtraggio viene spesso eseguito con uno o più condensatori fissati sul carico e la potenza del condensatore dipende dalla tensione di uscita.

Regolatori

Il ruolo del regolatore è quello di mantenere l'uscita del PCB del raddrizzatore a un livello costante.

Ad esempio, consideriamo un microcontrollore che opera a 5 V CC, ma la tensione di uscita è di circa 16 V.

È necessario un regolatore di tensione per ridurre e mantenere la tensione a un livello costante, indipendentemente dalle alterazioni dell'ingresso CA.

Resistenza di carico

Questo dispositivo controlla il flusso di corrente a un livello specifico.

Normalmente collegato in serie al diodo raddrizzatore, il resistore di carico regola la corrente di uscita, con valori tipici compresi tra 100-500 Ohm.

Perché il filtraggio è essenziale nel circuito stampato del raddrizzatore a onda intera?

La forma d'onda della tensione di uscita dopo la rettifica non è una CC corretta.

Pertanto, è possibile eseguire il filtraggio utilizzando un condensatore per trasformarlo maggiormente in una forma d'onda CC.

Il serbatoio o condensatore di livellamento è collegato in parallelo al carico attraverso l'uscita PCB del raddrizzatore a onda intera.

Aumenta il livello medio di uscita CC alla tensione di uscita media desiderata.

Ciò è dovuto al fatto che il condensatore non funziona solo come elemento filtrante.

Occasionalmente si carica e si scarica con successo aumentando la tensione CC in uscita.

Il condensatore si caricherà fino a quando la forma d'onda raggiunge il livello ottimale e si scarica in modo uniforme nel circuito di carico quando la forma d'onda inizia a diminuire.

Pertanto, se l'uscita si sta abbassando, il condensatore mantiene la giusta tensione di alimentazione nel circuito di carico, producendo così la CC.

Quali sono i tipi di filtri utilizzati nel PCB del raddrizzatore?

Come abbiamo già visto, l'uscita di un PCB raddrizzatore potrebbe aver bisogno di un livellamento extra per generare un'uscita che sia allo stesso tempo invariabile e stabile.

Tuttavia, ciò si basa sulla configurazione della scheda del circuito raddrizzatore e sul tipo di alimentazione CA.

La maggior parte delle applicazioni PCB con raddrizzatore richiede una tensione CC costante e regolare, ovvero l'alimentazione di radio, TV e PC.

Pertanto, per soddisfare queste esigenze, i progetti di circuiti stampati del raddrizzatore integrano filtri elettronici per armonizzare la sua uscita.

Generalmente, questi filtri elettronici possono comprendere:

Filtraggio induttore

Il circuito del filtro dell'induttore applica il principio che la corrente alle due estremità non può cambiare bruscamente.

Per livellare correttamente la corrente di uscita, è necessario collegare il carico e l'induttore in serie.

Uno dei principali vantaggi di questo meccanismo di filtraggio PCB raddrizzatore è l'ampio angolo di conduzione del diodo raddrizzatore.

Inoltre, c'è una piccola corrente di picco e l'uscita CC è relativamente piatta.

Tuttavia, il filtraggio dell'induttore coinvolge un nucleo di ferro pesante e massiccio, che porta a interferenze elettromagnetiche.

Inoltre, è ideale solo per applicazioni PCB con raddrizzatore ad alta corrente e bassa tensione.

Filtraggio del condensatore

Il filtraggio del condensatore prevede il collegamento in parallelo con il carico, un condensatore di grande capacità nel PCB del raddrizzatore. Il grado di pulsazione della tensione di uscita del PCB del raddrizzatore è sostanzialmente ridotto al minimo e la forma d'onda è praticamente regolare, filtrando l'uscita.

Ciò è il risultato dell'effetto di carica e scarica del condensatore e dell'esistenza della tensione attraverso il condensatore.

Maggiore è la resistenza di carico o la capacità del condensatore, più moderata è la scarica del condensatore e una tensione di uscita più regolare. Inoltre, l'aspetto della pulsazione si riduce e il valore medio della tensione di uscita aumenta.

Tuttavia, è necessario notare che la conduzione del diodo nel circuito del filtro del condensatore monofase non è più la conduzione a mezzo ciclo completo.

Ciò è dovuto all'impatto della tensione del filtro del condensatore.

Filtraggio composto

Il filtro composto rappresenta un circuito di filtraggio che presenta una miscela di forma resistore-condensatore o induttore-condensatore. Il principio di funzionamento è simile a quello del filtro a induttore singolo o del filtro del condensatore.

Tuttavia, il filtraggio composto ha una forma d'onda di uscita più soffocante e il carico è strettamente equivalente alla tensione di alimentazione della batteria a secco.

Circuito di filtraggio composto

Circuito del filtro composto

Quanti diodi vengono utilizzati nella costruzione di PCB del raddrizzatore a ponte?

I PCB raddrizzatori a ponte sono ampiamente utilizzati negli alimentatori per fornire tensione CC agli elementi.

Impiegano 4 o diodi aggiuntivi oltre al resistore di carico.

La disposizione dei quattro diodi è in serie con solo 2 diodi che consentono la corrente elettrica in ogni mezzo ciclo.

Si ritiene che i diodi funzionino in coppia.

Una coppia consente la corrente elettrica attraverso il semiciclo positivo, mentre l'altra metà lo consente nel semiciclo negativo.

Si applica l'ingresso CA su 2 terminali, ottenendo l'uscita CC sull'induttore del resistore fissato tra i restanti due terminali.

Perché il design del PCB del raddrizzatore a ponte utilizza quattro diodi?

Quattro diodi vengono applicati per progettare il circuito del raddrizzatore a ponte poiché consentono la rettifica a onda intera senza la necessità di un trasformatore con presa centrale.

Il PCB raddrizzatore a ponte viene spesso utilizzato per fornire una rettifica a onda intera nelle applicazioni comuni.

È possibile eseguire la disposizione dei quattro diodi in una configurazione ad anello chiuso per trasformare efficacemente la corrente alternata in corrente continua.

Il principale vantaggio di questa configurazione è la riduzione delle dimensioni e dei costi poiché non viene utilizzato il trasformatore a presa centrale.

PCB raddrizzatore a ponte a onda intera

PCB raddrizzatore a ponte a onda intera

Qual è la configurazione dei pin del raddrizzatore a ponte utilizzato nel PCB del raddrizzatore?

La configurazione dei pin del raddrizzatore a ponte come RB-156 IC è descritta di seguito.

Configurazione PIN del raddrizzatore a ponte

Configurazione PIN del raddrizzatore a ponte

  • PIN 1 (Linea/Fase): Pin di ingresso CA a cui è possibile collegare il filo di fase dall'alimentazione CA.
  • PIN 2 (Neutro): Pin di ingresso CA in cui si collega il filo neutro dall'alimentazione CA.
  • PIN 3 (positivo): Pin di uscita CC da cui si ottiene la tensione CC positiva del raddrizzatore.
  • PIN 4 (Massa/Negativo): Pin di uscita CC da cui si ottiene la tensione di terra del PCB del raddrizzatore.

Come funziona il circuito stampato del raddrizzatore a ponte?

Il PCB del raddrizzatore a ponte è tra le tecniche per attenuare l'ondulazione di polarità non necessaria proveniente dall'alimentazione CA per l'utilizzo da parte degli alimentatori CC.

I dispositivi applicano le caratteristiche di conduzione di corrente unidirezionale dei diodi a semiconduttore, che obbligano l'ingresso CA a sostenere un orientamento negativo/positivo coerente.

Il dispositivo PCB raddrizzatore a ponte funziona per mezzo di diodi disposti a coppie.

Ogni coppia ha uno spot di ingresso AC e condivide uno spot di uscita DC negativo e positivo.

Se si applica polvere CA al ponte, ogni coppia alternativamente consente o blocca il flusso di corrente attraverso di esso.

Ciò consente le trasformazioni di polarità della tensione CA, tuttavia assicura che i picchi negativi e positivi di ogni ciclo CA lascino in un punto del ponte.

Di conseguenza, il circuito stampato del raddrizzatore a ponte genera un'uscita di tensione CC con una polarità definita e una forma d'onda armonizzata e un'ondulazione CA residua ridotta.

Qualsiasi ondulazione residua nell'uscita CC può essere ulteriormente filtrata installando moduli di livellamento come condensatori sull'uscita PCB del raddrizzatore.

Come si confrontano il circuito stampato del raddrizzatore a ponte e il PCB del raddrizzatore centrale?

La progettazione di un PCB raddrizzatore a presa centrale è normalmente molto impegnativa a causa dello speciale trasformatore richiesto.

Inoltre, un trasformatore con presa centrale è costoso.

Una differenza principale tra PCB raddrizzatore a ponte e PCB raddrizzatore a presa centrale è nel numero di diodi utilizzati nella fabbricazione.

Il circuito stampato del raddrizzatore a ponte richiede 4 diodi mentre il PCB del raddrizzatore a presa centrale richiede solo 2 diodi.

Poiché i diodi al silicio sono meno costosi rispetto ai trasformatori a presa centrale, il PCB raddrizzatore a ponte è la soluzione ideale per le applicazioni di alimentazione CC.

Di seguito sono riportati alcuni dei vantaggi del PCB raddrizzatore a ponte rispetto al PCB raddrizzatore a presa centrale:

  • È possibile fabbricare circuiti stampati con raddrizzatore a ponte con/senza trasformatore. Quando si utilizza un trasformatore, qualsiasi trasformatore step up/step down convenzionale può servire allo scopo.
    Tuttavia, il PCB del raddrizzatore a presa centrale non consente questa libertà. Qui, il design del circuito stampato del raddrizzatore si basa su un trasformatore con presa centrale, che non è possibile sostituire.
  • Il PCB del raddrizzatore a ponte è appropriato per applicazioni che coinvolgono l'alta tensione. Ciò è dovuto alla sua maggiore tensione inversa (PIV) rispetto a quella del PCB del raddrizzatore di presa centrale.
  • Il circuito stampato del raddrizzatore a ponte vanta un maggiore fattore di utilizzo del trasformatore.

Tuttavia, lo svantaggio principale del PCB del raddrizzatore a ponte rispetto al PCB del raddrizzatore del rubinetto centrale è l'uso di 4 diodi nella sua costruzione.

Una coppia di diodi nel circuito raddrizzatore a ponte conducono contemporaneamente su un semiciclo di ingresso.

D'altra parte, un circuito raddrizzatore a presa centrale presenta un solo diodo che conduce su 1 mezzo ciclo.

Di conseguenza, si verifica una caduta di tensione netta in tutti i diodi presenti nel dispositivo PCB del raddrizzatore a ponte (il doppio del valore del raddrizzatore a presa centrale).

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del PCB raddrizzatore a onda intera rispetto al PCB raddrizzatore a semionda?

Diamo un'occhiata ai principali vantaggi del circuito raddrizzatore a onda intera rispetto al tipo a semionda.

  • Il circuito stampato del raddrizzatore a onda intera offre una doppia efficienza. Questo perché utilizza entrambe le metà, da qui la doppia efficienza.

Tuttavia, i PCB raddrizzatori a semionda utilizzano solo la metà del segnale di ingresso.

  • Ci sono ondulazioni CA residue molto basse nell'uscita PCB del raddrizzatore a onda intera, che è il contrasto nei circuiti stampati del raddrizzatore a semionda. È possibile utilizzare un semplice componente di filtraggio per ottenere una potenza CC costante dal dispositivo PCB raddrizzatore a onda intera.
  • La doppia efficienza del PCB raddrizzatore a onda intera implica anche una maggiore potenza di uscita, fattore di utilizzo del trasformatore (TUF) e tensione di uscita.

I principali svantaggi del PCB raddrizzatore a onda intera sono che richiede più componenti del circuito ed è più costoso.

Perché il PCB raddrizzatore trifase è migliore del PCB raddrizzatore monofase?

Quando si confrontano i 2 tipi di PCB raddrizzatore, il circuito stampato raddrizzatore trifase è l'ideale per applicazioni di grandi sistemi di alimentazione.

Il motivo è che hanno la capacità di fornire maggiori quantità di potenza e non è necessario un filtraggio aggiuntivo per ridurre il fattore di ripple.

Non è necessario alcun filtro aggiuntivo per ridurre al minimo il fattore di ondulazione.

Di conseguenza, i circuiti stampati del raddrizzatore trifase sono più efficaci e mostrano un TUF maggiore.

Qual è il significato dell'ondulazione nel PCB del raddrizzatore?

L'ondulazione è una misura essenziale per stabilire l'efficienza del PCB del raddrizzatore.

Ripple si riferisce alla chiarezza della potenza di uscita indicata in percentuale.

Ottieni l'ondulazione percentuale dividendo la tensione CA per la tensione CC.

Questo denota l'aspetto della chiarezza della determinazione della qualità del PCB del raddrizzatore.

Qual è il tipo di PCB raddrizzatore utilizzato nelle applicazioni di trasmissione CC ad alta tensione?

Quando la rettifica di base non è adeguata, in caso di tensioni di uscita variabili, è possibile utilizzare altri tipi di dispositivi PCB raddrizzatori.

Utilizzi PCB raddrizzatore ad alta potenza, comunemente indicati come circuiti stampati a tiristori.

Questi PCB SCR trifase sono ugualmente in grado di controllare gli elettrodi e fornire il flusso di corrente unidirezionale.

Comportano diversi tipi di elementi semiconduttori di silicio.

PCB a tiristore trifase

PCB a tiristore trifase

Come si specifica il PCB del raddrizzatore al proprio produttore?

In generale, le specifiche primarie del PCB raddrizzatore sono:

  1. Picco di tensione inversa (PIV): La tensione massima che il diodo è in grado di gestire se polarizzato inversamente.
  2. Corrente di Picco se sbilanciato in avanti.

Queste due sono le specifiche PCB del raddrizzatore più vitali.

Il raddrizzatore è del tutto inutile se non è in grado di gestire la tensione e la corrente massime necessarie in una particolare applicazione PCB raddrizzatore.

  1. Caduta di tensione diretta: La tensione caduta sul diodo se polarizzata in avanti nel funzionamento ordinario. Questo è fondamentale poiché la potenza consumata dal diodo polarizzato in avanti è questa tensione moltiplicata per la corrente.
  2. Perdita inversa: La corrente scorre all'indietro attraverso i diodi PCB del raddrizzatore quando si inverte la tensione. Tuttavia, questa specifica è meno essenziale nel circuito stampato del raddrizzatore.
  3. Corrente CC in uscita
  4. Tensione di uscita
  5. Pacchetto fisico: Esistono diversi pacchetti e dovrai selezionarne uno che si adatti al tuo design.

Queste sono solo le specifiche più fondamentali del PCB raddrizzatore; altri sono basati sul design del tuo circuito stampato.

https://youtu.be/Dfdzz64gux8

Qual è il costo del PCB del raddrizzatore?

Non esiste un prezzo standard del PCB del raddrizzatore poiché il prezzo varia da un produttore all'altro a seconda dei vari parametri.

Diversi fattori influenzano il costo della scheda PCB del raddrizzatore, inclusi il tipo di materiale, le specifiche tecniche, la quantità dell'ordine, tra le altre variabili.

Tuttavia, il prezzo medio del PCB raddrizzatore varia da 1 a 10 USD per pezzo. Puoi sempre godere di grandi sconti effettuando grandi quantità di ordini.

Come si esegue l'esame dei guasti nel circuito stampato del raddrizzatore a ponte?

Circuito apertoFallimentoValutazione
Filo di terra apertoNessuna uscita di tensione in corrente continuaLa corrente del diodo del circuito del raddrizzatore a ponte non può creare un circuito, quindi il PCB non può funzionare.
Un singolo diodo è aperto.Caduta di tensione in corrente continua pulsante unidirezionale.Il semiciclo negativo o positivo della tensione CA in ingresso non viene rettificato in una tensione CC pulsante unidirezionale.
Due diodi con lati diversi si aprono contemporaneamente.Nessuna tensione di uscitaNé il mezzo ciclo +ve né –ve della tensione CA in ingresso viene rettificato in una tensione di corrente continua pulsante unidirezionale. Pertanto, la tensione CC in uscita è 0 V.

Risorse correlate:

Per tutte le vostre domande o richieste sui PCB raddrizzatori, contatta Venture ora.