< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1724791474554128&ev=PageView&noscript=1" />

PCB di controllo del relè

Il PCB di controllo del relè Venture è costruito per diversi usi del circuito. Siamo un fornitore professionista di PCB di controllo relè in Cina da oltre 10 anni. VentureRelay Control PCB ha prestazioni eccezionali e lunga durata. Questo è solo il PCB esposto. Unisce i vantaggi della struttura che rende più isolamento extra per le tracce di grande tensione.

Il tuo principale fornitore di PCB per controllo relè in Cina

Venture Relay Control PCB è una maggiore resistenza meccanica nei siti dei connettori e nei fori placcati. Ti permette di trasformare in una grande alta tensione. Il PCB Venture Relay Control è ampiamente utilizzato in diversi settori. 

È possibile utilizzare il nostro PCB di controllo relè per circuiti stampati e così via. Inoltre, utilizzare comodamente il nostro PCB di controllo relè in diversi usi.

PCB di controllo del relè Il PCB di controllo del relè è fornito da uno staff di progettazione di grande esperienza
10 anni di esperienza nella fornitura di PCB di controllo relè
Fornitura di PCB di controllo relè estremamente affidabile
Offri componenti a un prezzo vantaggioso Richiedi subito un preventivo veloce!
Elettronica d'avventura

Il tuo miglior partner PCB di controllo relè

Siamo un fornitore professionale di progettazione PCB di controllo relè in Cina per oltre 10 anni di esperienza. Offriamo ai nostri stimati clienti ottimi prodotti al prezzo più conveniente. Venture può anche fornire altri progetti correlati al PCB di controllo relè come:

  • PCB di controllo relè a 4 canali
  • PCB di controllo relè a 8 canali
  • PCB di controllo relè a 3 canali
  • PCB di controllo a doppio relè
  • PCB di controllo relè wireless a 8 canali
  • PCB di controllo relè IP

Perché scegliere i circuiti stampati Venture Relay Control

Venture garantisce il massimo controllo sulla qualità e la capacità di progettare e personalizzare secondo le specifiche del cliente. Possiamo aiutarti a progettare il tuo prodotto e avere la capacità di produrre rapidamente per la tua valutazione. I nostri prodotti sono sottoposti a controlli di qualità estremamente accurati per la qualità delle vostre richieste. Se hai bisogno di un PCB di controllo relè, non esitare a contattarci per assistenza.
Scarica il tuo GRATUITA
Catalogo PCB e Assemblaggio

Scarica oggi online il catalogo GRATUITO di PCB e assiemi! Venture sarà il tuo miglior partner sulla strada per portare la tua idea sul mercato.

PCB di controllo relè: la guida definitiva alle domande frequenti

Relay-Control-PCB-The-Ultimate-FAQ-Guida

In questa guida troverai tutte le informazioni che cerchi sulla PCB di controllo relè.

Quindi, se vuoi essere un esperto in PCB di controllo relè, leggi questa guida.

Che cos'è un PCB di controllo a relè?

Un controllo scheda relè è una costruzione elettromagnetica che funziona come un interruttore che consente il flusso di corrente elettrica tramite una bobina.

La bobina conduttrice avvia la chiusura e l'apertura di un circuito funzionando così come un interruttore.

Trovi anche un comando a relè utile nella protezione della corrente in un circuito.

Inoltre, con un controllo a relè, non è necessario regolare manualmente lo stato del circuito tramite un interruttore.

I controlli a relè sono componenti comuni nei dispositivi elettronici che alimentano motori, sistemi a transistor, centrali elettriche e unità di alimentazione.

PCB Relay

PCB Relay

Quali sono alcuni tipi di PCB di controllo relè?

Esistono diversi tipi di PCB di controllo relè a seconda di fattori quali il principio di funzionamento e la costruzione.

Descrivi anche alcuni controlli relè a seconda del loro funzionamento previsto come relè specializzati.

I tipi comuni di PCB di controllo relè includono:

Relè a stato solido

I PCB relè a stato solido mancano di parti meccaniche e mobili nella loro costruzione. Di conseguenza, si scopre che questo tipo di relè utilizza componenti elettronici durante l'esecuzione di operazioni di commutazione.

Relè elettromagnetici

La costruzione del tipo PCB a relè elettromagnetico coinvolge parti meccaniche in cui la corrente elettrica crea un effetto magnetico.

Il relè è costituito da una bobina fornita su un nucleo metallico con un accoppiamento di contatti che impiega una sorgente di tensione CA o CC.

Contattore

Un contatto è un tipo di PCB di controllo relè di grandi dimensioni utilizzato per commutare l'alimentazione elettrica di alto valore tramite un accoppiamento di contatti.

Relè di protezione da sovraccarico termico

Il PCB del relè di protezione da sovraccarico termico utilizza l'effetto termico osservabile nelle applicazioni di energia elettrica.

Qui l'apertura e la chiusura del circuito è dovuta ad un aumento di temperatura dovuto ad un flusso continuo di corrente.

L'aumento della temperatura influisce sull'espansione di una striscia bimetallica che provoca l'apertura del circuito.

Un abbassamento della temperatura riporta la striscia nella posizione originaria, chiudendo il circuito.

Come funziona il PCB di controllo del relè?

Il funzionamento di un PCB di controllo a relè dipende dalla sua costruzione. Una costruzione PCB di controllo del relè comune è il controllo del relè elettromagnetico.

Il PCB del relè elettromagnetico compone una coppia di contatti, una bobina di conduzione fornita su un nucleo metallico e una sorgente di tensione. Quando si utilizza un controllo a relè elettromagnetico, si controlla un circuito ad alta corrente utilizzando un circuito a bassa corrente.

In un tale relè, una corrente elettrica dalla sorgente di tensione attraverso la bobina di conduzione crea un campo elettromagnetico.

Di conseguenza, l'interruttore si chiude completando il circuito e consentendo il flusso di corrente elettrica.

In assenza di corrente elettrica, la bobina di conduzione si smagnetizza perdendo il campo magnetico. Di conseguenza, l'interruttore torna alla posizione precedente e quindi apre il circuito.

Quali sono i tipi di contatto che utilizzi in un PCB di controllo a relè?

Con un PCB di controllo relè, sono disponibili diversi tipi di contatto per l'uso.

I PCB di controllo relè comprendono poli e lanci che definiscono il tipo di contatto che si ottiene.

I poli sono un'indicazione del conteggio del circuito il cui controllo è tramite un interruttore.

D'altra parte, i lanci sono indicativi di tutte le posizioni che l'interruttore può assumere.

Sono disponibili i seguenti tipi di contatto comuni utilizzabili in un PCB di controllo relè:

Scheda relè di controllo

PCB di controllo del relè

Unipolare a tiro singolo (SPST)

Trovi due terminali che puoi collegare e scollegare con questo tipo di contatto. Inoltre, hai un'altra coppia di terminali per la bobina per un totale di quattro per il PCB di controllo del relè.

Unipolare a doppia corsa (SPDT)

In questa costruzione, hai un terminale comune con il quale puoi collegarti a un altro terminale singolo o accoppiare. Hai anche la coppia di terminali della bobina per un totale di cinque.

Bipolare a tiro singolo (DPST)

Il bipolo unifilare equivale ad una coppia di SPST la cui attivazione è indotta da una bobina.

Aggiungi un altro accoppiamento di poli per le bobine e hai un totale di sei terminali.

Doppio palo bipolare (DPDT)

Il DPDT equivale ad avere una coppia di SPDT con una singola bobina per l'attivazione. Quando si sommano i due terminali associati alla bobina si hanno in tutto otto terminali.

Qual è la differenza tra i contatti NO e NC nel PCB di controllo del relè?

NO si riferisce a Normalmente aperto che indica uno stato di contatto in cui si ha un flusso di corrente all'eccitazione del PCB del relè.

In questo caso, all'applicazione di una tensione, i contatti si chiudono consentendo il passaggio della corrente.

NC si riferisce a Normalmente Chiuso applicabile dove non vi è alcun relè che si eccita ma con flusso di corrente attraverso i contatti. In uno stato normalmente chiuso, i contatti separano interrompendo il flusso di corrente.

Normalmente aperto e normalmente chiuso nei circuiti

Normalmente aperto e normalmente chiuso nei circuiti

Come si confronta il PCB di controllo del relè con i contattori?

Un PCB di controllo relè e un contattore hanno una somiglianza nei ruoli visto che li impieghi entrambi nella commutazione del circuito.

In effetti, a volte si trovano contattori denominati PCB di controllo relè di grandi dimensioni.

Tuttavia, trovi punti di differenza tra i due per diversi motivi come:

  • Mentre i PCB di controllo del relè possono trasportare carichi di al massimo dieci ampere, i contattori possono trasportare carichi che superano questa cifra.
  • I contattori funzionano solo in stato NO mentre i PCB di controllo relè funzionano sia in stato NO che NC.
  • Sono presenti contatti ausiliari con contattori che aiutano nella funzionalità aggiuntiva ma assenti nei PCB di controllo relè.
  • Ci sono diverse caratteristiche che si trovano nei contattori assenti nei PCB di controllo relè a causa della grande capacità di carico. Queste caratteristiche di sicurezza includono soppressori d'arco, contatti a molla e sovraccarichi.
  • Mentre i PCB di controllo relè trovano impiego nelle applicazioni monofase, si trovano contattori impiegati nelle applicazioni trifase.

Dove impieghi i PCB di controllo a relè?

Troverai il PCB di controllo del relè impiegato in diversi settori nelle funzioni elettroniche.

Il PCB di controllo del relè trova impiego in quanto segue:

  • Impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento.
  • Attrezzature per la pulizia come autolavaggio automatizzato.
  • Gruppi frigoriferi e anticondensa.
  • Automat4d apparecchiature per la produzione alimentare come macchine da caffè e distributori di snack.
  • Apparecchiatura di alimentazione.
  • Sistemi industriali coinvolti nel conteggio e smistamento.

Quali sono le parti principali del PCB di controllo del relè?

Esistono diversi tipi di PCB di controllo relè classificati in base alla loro costruzione risultando in parti diverse.

Considerando un PCB di controllo relè di costruzione elettromagnetica, si scopre che comprende un'armatura, una molla, un giogo, contatti e una bobina.

La bobina costituisce il cuore del PCB di controllo del relè elettromagnetico costituito da una bobina avvolta da un filo su un nucleo metallico. Il giogo è parte metallica che percorre con bassa riluttanza il flusso magnetico.

Inoltre, l'armatura è una parte metallica mobile e fissata al giogo tramite una cerniera. Inoltre, è possibile collegare meccanicamente l'armatura a uno o più contatti accoppiati.

Una molla mantiene l'armatura in posizione assicurando che non si formi un traferro nel circuito magnetico alla diseccitazione del relè.

Di conseguenza, quando ciò accade si osserva la chiusura di un accoppiamento di contatti e l'apertura dell'altro accoppiamento.

È possibile trovare più set di contatti a seconda dell'applicazione mentre si collegano anche l'armatura e il giogo con un filo.

Tale connessione garantisce la continuità del circuito tra il relè e la traccia del circuito del PCB.

Scheda relè di controllo

PCB di controllo del relè

Che cos'è il PCB di controllo del relè a scatto a doppio avvolgimento?

In una scheda di controllo relè a scatto a doppio avvolgimento, sono disponibili due impulsi di ingresso: per la bobina di impostazione e per la bobina di ripristino.

L'impulso di ingresso della bobina impostata mantiene la condizione di funzionamento del relè meccanicamente magneticamente. D'altra parte, l'impulso di ingresso della bobina di riposo posiziona la PCB del relè in uno stato di ripristino.

Cosa succede al PCB di controllo relè utilizzato nei circuiti con alimentazione continua?

L'impiego di un PCB di controllo relè in un circuito con alimentazione continua per una durata prolungata è dannoso.

Aumenta la possibilità di indebolire l'isolamento della bobina del relè a causa del surriscaldamento.

È necessario fornire un design non energizzato per il PCB di controllo del relè in caso di utilizzo ad alta intensità. Tali casi includono circuiti per la valutazione degli errori o in dispositivi di allarme in cui il ripristino avviene solo su indicazione di guasto.

Come si controlla lo stato di funzionamento del PCB di controllo del relè?

Utilizzi indicatori visivi e/o meccanici per valutare lo stato operativo del tuo PCB di controllo relè.

Gli indicatori visivi sono in genere integrati e mostrano la distribuzione della potenza nominale alla bobina.

Quando si utilizzano indicatori integrati, si osserva lo stato di funzionamento tramite un LED o utilizzando una luce al neon o a incandescenza.

Al contrario, l'utilizzo di un indicatore meccanico comporta l'utilizzo del movimento dell'indotto per spostare il tabellone.

Il numero di contatti nel PCB di controllo del relè influisce sulle prestazioni?

Sì, lo fa.

Trovi che i contatti doppi ti offrano una maggiore affidabilità delle prestazioni rispetto ai contatti singoli. Lo attribuisci alla ridondanza parallela offerta dai contatti gemelli.

Inoltre, è possibile aumentare ulteriormente l'affidabilità delle prestazioni dei contatti impiegando una placcatura in oro.

Allo stesso modo, l'utilizzo di contatti trasversali biforcati con un rivestimento in oro influenzerà positivamente le prestazioni.

Scheda relè di controllo

PCB di controllo del relè

Quali sono i migliori materiali PCB per controllo relè?

Esistono diversi tipi di PCB di controllo relè che utilizzi in diverse applicazioni. Di conseguenza, è possibile utilizzare una vasta gamma di materiali per il PCB di controllo relè per la massima affidabilità delle prestazioni.

Alcuni dei Materiali PCB puoi assumere sono:

Argento

Silver offre un'elevata conduttanza termica ed elettrica e una bassa resistenza di contatto per il PCB di controllo del relè.

Tuttavia, l'interazione con il gas solfuro a bassa tensione e corrente crea una pellicola che ostacola il contatto.

Argento Palladio

Quando si utilizza materiale in argento palladio, si ottiene una maggiore resistenza alla corrosione e alla formazione di film di solfuro.

Tuttavia, questo materiale può assorbire gas organico e provocare la formazione di polimeri se impiegato in circuiti a secco. Puoi mitigare gli effetti negativi dell'impiego del palladio d'argento rivestendolo con materiale d'oro.

Nichel Argento

La capacità conduttiva dell'utilizzo del nichel argento nel PCB di controllo del relè rivaleggia con quella dell'argento semplice. Inoltre, trovi che il nichel argento offre al tuo PCB di controllo del relè un'eccezionale proprietà di resistenza all'arco.

Ossido di stagno d'argento

Si osserva un'eccellente qualità di deposizione quando si utilizza l'ossido di stagno d'argento. Tuttavia, come il semplice materiale d'argento, trovi l'ossido di stagno d'argento suscettibile alla formazione di film di solfuro.

Argento, Stagno E Indio

La combinazione di argento, stagno e indio offre al PCB di controllo relè un'impressionante resistenza all'usura e alla deposizione di metallo.

Tungsteno d'argento

Quando si combinano argento e tungsteno, si ottiene un materiale con un punto di fusione e una durezza elevati.

Successivamente, trovi questo materiale utile per realizzare PCB di controllo relè con un aumento della temperatura elevato.

Inoltre, il tungsteno d'argento fornisce una maggiore resistenza all'arco e al trasferimento termico. Tuttavia, si verifica una maggiore resistenza di contatto mentre la sua durabilità ambientale è carente.

La corrente di alimentazione influisce sui contatti del PCB di controllo del relè?

Quando i contatti del tuo relè sono aperti o chiusi, la corrente che fornisci ha un grande effetto.

Ad esempio, se si dispone di un motore come carico, la dimensione attuale è direttamente proporzionale all'usura dei contatti.

Inoltre, l'effetto sul trasferimento dei contatti è simile con la deposizione e il blocco che si verificano con conseguente danneggiamento dei contatti.

Si possono anche verificare situazioni in cui la corrente applicata supera la corrente nominale del controllo relè con una sorgente di tensione CC.

Tale connessione è suscettibile di cortocircuiti con conseguente formazione di archi che in definitiva influiscono negativamente sulla capacità di commutazione del relè.

Cosa influisce sulla durata elettrica del PCB di controllo del relè?

La durata elettrica si riferisce agli aspetti elettrici favorevoli alle prestazioni ottimali di un PCB di controllo a relè.

La durata elettrica di un relè è influenzata dai seguenti fattori:

  • Circuito di azionamento della bobina che descrive la tensione nominale applicata alla bobina.
  • Tipo di carico in genere il carico nominale.
  • Frequenza di commutazione fornita secondo i valori prescritti.
  • Fase di commutazione in cui si dispone di un carico CA.
  • Atmosfera ambiente come fornita dalle condizioni di prova dello standard JIS.

È possibile utilizzare soppressori di sovratensione per PCB di controllo relè?

Quando si utilizzano limitatori di sovratensione per il PCB di controllo del relè, si aumenta la durata dei contatti.

Inoltre, i soppressori di sovratensione riducono la probabilità di produrre acido nitrico e carburi.

Il successo dell'utilizzo dei limitatori di sovratensione dipende dalle condizioni di carico effettive a cui si è soggetti durante il funzionamento.

Pertanto, è possibile trovare zero effetti o effetti negativi derivanti dalle caratteristiche del relè o dalla natura del carico.

A volte, citare in giudizio un soppressore di sovratensione può comportare un aumento del tempo di rottura di un PCB di controllo del relè.

Tuttavia, ciò dipende anche dalle condizioni di carico durante l'operazione.

Modulo relè Wi-Fi

Modulo relè WiFi

Cosa influenza la tensione massima di un PCB di controllo a relè?

In un PCB di controllo relè, la tensione massima è specifica per la bobina e influenzata da due fattori principali.

Trovi l'aumento della temperatura della bobina e la resistenza al calore del materiale isolante come i due fattori.

Quando si supera la resistenza al calore del materiale isolante, la bobina brucia mentre lo strato si cortocircuita. È necessario operare entro i parametri forniti per prevenire deviazioni termiche, perdita di isolamento, incendi e rischio di shock.

In che modo la commutazione non frequente influisce su un PCB di controllo del relè?

È necessario eseguire test intermeitenti di continuità sui contatti in cui si utilizzano microcarichi e commutazioni poco frequenti.

Commutazioni poco frequenti provocano stratificazione e formazione di film sulla superficie dei contatti, destabilizzandoli così.

Laddove si hanno commutazioni e microcarichi rari, l'utilizzo di contatti a barra incrociata rivestiti in oro e biforcati protegge i contatti da danni.

Inoltre, è necessario progettare il circuito in modo tale da proteggerlo dal deterioramento e dai danni dei contatti.

Inoltre, durante l'esecuzione delle prove periodiche, è necessario considerare il tipo di carico e i fattori ambientali che influiscono sul funzionamento.

In che modo l'inversione di polarità delle bobine influisce sul PCB di controllo del relè?

L'esecuzione di collegamenti PCB relè appropriati richiede di esaminare i numeri dei terminali individualmente e le polarità fornite per l'alimentazione della sorgente.

Laddove si dispongano di relè dotati di limitatori di sovratensione o indicatori di funzionamento, i collegamenti con polarità invertite possono essere catastrofici.

Quando si scambiano le polarità con l'alimentazione della bobina, è possibile che si verifichino danni e guasti ai diodi e agli indicatori.

Inoltre, oltre al malfunzionamento, è possibile che i componenti collegati siano danneggiati a causa di cortocircuiti.

Quando si utilizzano magneti permanenti per i circuiti del relè polarizzato, non funzionano in caso di inversione delle polarità dell'alimentazione.

Qual è l'effetto dell'uso del relè CC controlla i PCB con una tensione della bobina insufficiente?

Un'applicazione insufficiente di tensione alla bobina provoca instabilità operativa per il relè o nessuna operazione.

Di conseguenza, si osservano carenze operative come la saldatura dei contatti e un calo della loro durata elettrica.

Ad esempio, considera un grande motore che impiega una grande corrente applicata per il tuo carico.

Qui è possibile osservare una caduta di tensione sulla bobina su una grande alimentazione di corrente quando si alimenta il carico.

Inoltre, il funzionamento di una PCB di controllo relè con una tensione insufficiente può causarne la rottura. Il guasto può verificarsi in casi molto inferiori a quelli forniti nella scheda tecnica, come shock meccanici e vibrazioni.

Di conseguenza, è necessario utilizzare sempre i valori dei parametri nominali come la tensione di alimentazione della bobina.

In che modo la fluttuazione di tensione influisce su un PCB di controllo a relè controllato in CA?

Affinché il controllo del relè funzioni secondo necessità, si fornisce la tensione nominale alle bobine senza grandi fluttuazioni. Se si fornisce continuamente una tensione insufficiente al PCB di controllo del relè, può verificarsi un riscaldamento eccessivo che porta a danni.

A volte, altre caratteristiche del circuito come trasformatori, contatori e solenoidi condividono la stessa linea di alimentazione del PCB di controllo del relè.

In questo caso, si osserva un calo della quantità di tensione fornita alla PCB di controllo del relè.

Di conseguenza, il controllo del relè presenta vibrazioni mentre i contatti possono bruciarsi o saldarsi tra loro. Ciò è particolarmente comune quando si collega un minitrasformatore al controllo del relè o si utilizza una lunghezza del cavo estesa.

Inoltre, l'utilizzo di cavi di cablaggio con piccole misure radiali può causare il malfunzionamento del relè. È possibile rimediare alla situazione affrontando la fluttuazione di tensione utilizzando un sincroscopio.

Inoltre, puoi convertire il tuo circuito in polarizzazione CC e utilizzare un condensatore per assorbire le fluttuazioni di tensione. Anche l'utilizzo di PCB relè speciali con funzionalità supportate dall'ambiente operativo è una soluzione fattibile.

Cosa succede quando si conservano PCB di controllo relè in ambienti con gas corrosivi?

Gli ambienti con gas corrosivi includono atmosfere contenenti gas organico, gas solforante e gas contenenti silicone.

Quando si conservano o si utilizzano PCB di controllo relè, è necessario evitare tali ambienti.

Quando si conservano i PCB di controllo relè in atmosfere di gas corrosivi, le superfici di contatto si deteriorano.

Di conseguenza, si verifica un'instabilità dei contatti in cui le superfici vengono ostruite e le qualità di saldatura dei terminali si ossidano.

In particolare, le atmosfere contenenti elementi siliconici determinano la formazione di ossido di silicio sulle superfici di contatto.

Lo strato di ossido sulla superficie dei contatti impedisce il funzionamento dei contatti con conseguente guasto.

Come puoi proteggere i PCB di controllo del relè da ambienti corrosivi?

È possibile ridurre gli effetti negativi degli ambienti corrosivi sul PCB di controllo del relè. È utile intraprendere le seguenti misure su parti del PCB di controllo del relè:

  • È possibile utilizzare una struttura di imballaggio sigillata per l'alloggiamento del PCB di controllo relè. In questo modo si evita l'interazione diretta con gli elementi corrosivi nell'atmosfera.
  • Per la struttura del relè principale è possibile utilizzare una chiusura ermetica o plastica. Trovi una chiusura ermetica per il tuo comando a relè particolarmente utile per prevenire gli effetti del silicone.
  • L'applicazione di un rivestimento sulla superficie del PCB di controllo del relè è utile anche per mitigare il deterioramento della superficie dovuto agli agenti corrosivi.
  • È inoltre possibile applicare la doratura ai connettori del PCB di controllo relè per prevenire la formazione di strati di ossido.

Quali sono alcune delle linee guida per il montaggio dei PCB di controllo del relè?

Quando si montano PCB di controllo relè, è necessario attenersi alle seguenti linee guida:

Attenuatore del relè del volume audio

Attenuatore del relè del volume audio

  1. Durante la saldatura, non saldare il terminale a linguetta. Ciò potrebbe alterare la struttura del relè provocando anche la penetrazione del flusso nei contatti causando guasti.
  2. Dovresti mantenere la custodia ed evitare di tagliare i terminali, altrimenti potresti perdere le qualità operative del PCB del relè.
  3. Non tentare mai di riutilizzare un terminale deformato dopo la riparazione in quanto provoca l'applicazione di una forza non necessaria sul relè. L'uso di tale forza comporta la perdita delle precedenti qualità prestazionali del PCB di controllo relè.
  4. Spegnere l'alimentazione della bobina prima di eseguire una procedura di cablaggio o di sostituire il relè per motivi di sicurezza.
  5. Durante le procedure di rivestimento o imballaggio del relè, assicurarsi che il rivestimento o la resina non fuoriescano nella struttura del relè. Una tale perdita può causare malfunzionamenti e persino guasti ai contatti, soprattutto in presenza di tracce di silicone.

Cosa dovresti considerare quando monti più PCB di controllo a relè?

Durante il montaggio della PCB di controllo relè, è necessario collaborare con il catalogo prodotti per dettagli come lo spazio di montaggio richiesto.

La spaziatura è importante poiché il montaggio di più controlli relè su un PCB può comportare una produzione di calore eccessiva.

Inoltre, puoi sperimentare un grande aumento di calore su un PCB quando monti più controlli relè.

Pertanto, durante il montaggio è necessario fornire uno spazio e uno spazio libero sufficienti tra i relè e gli altri membri della scheda.

Una spaziatura e una distanza adeguate assicurano che non vi sia accumulo di calore sulla superficie della tavola. Inoltre, ciò consente di mantenere la temperatura della PCB di controllo del relè entro l'intervallo di funzionamento desiderato.

Un'altra considerazione essenziale è la potenziale interferenza risultante dall'interazione dei campi magnetici creati dai singoli controlli del relè.

È possibile eseguire test sui relè per stabilire l'intensità dei loro campi magnetici da utilizzare nelle azioni di mitigazione.

Come si riduce il rumore nei PCB di controllo del relè?

La generazione di rumore è prevalente durante la commutazione del carico quando si verifica un'impennata ai contatti come nei motori.

Inoltre, si osserva la generazione di rumore in cui si utilizzano modelli ad alta frequenza a causa di interferenze reciproche.

È possibile mitigare il rumore nei PCB di controllo relè considerando quanto segue nella progettazione del modello:

  • Evitare di posizionare i modelli per la trasmissione del segnale e i contatti chiusi.
  • Utilizzare modelli con lunghezze ridotte per prevenire la generazione di rumore.
  • È possibile costruire modelli per le connessioni di terra per bloccare la generazione di rumore del circuito.
  • Includere contromisure per il rumore quando si eseguono progetti per schemi ad alta frequenza e forma delle terre.

Quali sono i parametri consigliati per i PCB di controllo del relè di saldatura?

Il processo di saldatura serve per fissare il controllo del relè sulla superficie della scheda.

Quando si esegue la saldatura, sono disponibili due opzioni: saldatura automatica o saldatura manuale.

Quando si esegue la saldatura automatica per i controlli a relè per PCB, sono essenziali i seguenti parametri:

  • La temperatura di saldatura dovrebbe essere di circa 250 °C.
  • Il tempo di saldatura non deve superare i cinque secondi che possono essere divisi in due tempi da due e tre secondi.

D'altra parte, un processo di saldatura manuale richiede quanto segue:

  • La temperatura della punta di saldatura deve essere compresa tra 280 e 300 °C.
  • La potenza del tuo saldatore dovrebbe variare tra 30 e 60 W.
  • Il tempo di saldatura non deve superare i tre secondi.

Come si sostituisce un PCB di controllo relè?

Quando si sostituisce la PCB di controllo del relè, sono utili le seguenti linee guida:

  • Innanzitutto, è necessario interrompere l'alimentazione al relè spegnendolo.
  • Assicurarsi di utilizzare gli strumenti di rimozione appropriati specifici per il controllo del relè.
  • Quando si inseriscono i relè, si garantisce una connessione formidabile inserendoli direttamente nelle loro prese.
  • Non è possibile sostituire i controlli relè ad alta affidabilità e come tali fornire una connessione diretta alla scheda.
  • Quando si sostituiscono i relè, assicurarsi di utilizzare relè simili per tensione nominale.
  • Se hai terminali polarizzati, assicurati di avere l'orientamento corretto.
  • Utilizzare solo una sorgente di tensione entro l'intervallo di tensione di lavoro richiesto e non superiore o inferiore.
  • Evitare l'uso di relè con altri carichi collegati in parallelo alla bobina e in caso di sbalzi di tensione.

Quali ambienti non sono ideali per l'installazione di PCB di controllo relè?

Quando si installa un PCB di controllo relè, alcuni ambienti non sono ideali per il processo. Trovi che tali ambienti possono causare il malfunzionamento del relè o addirittura danni.

Le seguenti posizioni sono sfavorevoli per l'installazione della PCB di controllo relè:

  • Dove hai livelli di umidità superiori al range di lavoro.
  • Luoghi con una significativa presenza atmosferica di gas corrosivi.
  • Dove si verificano sbalzi di temperatura che possono causare condensa.
  • Dove hai un eccesso di particelle di polvere e polvere di metallo.
  • Quando la temperatura ambiente è superiore alla temperatura di esercizio richiesta della PCB di controllo del relè.
  • Dove la piattaforma di installazione è esposta alla luce solare diretta.
  • Posizioni soggette a vibrazioni e shock meccanici che possono ostacolare l'unità di controllo del relè.

Come risolvere un PCB di controllo del relè?

Un relè è costituito da diverse parti come la bobina, l'armatura, i contatti e il nucleo che possono incontrare problemi di volta in volta. Tali problemi di solito derivano da fattori esterni che influiscono sul funzionamento ed è possibile attenuarne l'effetto adottando determinate misure.

Alcuni dei problemi comuni e dei loro interventi includono:

Scheda relè di controllo

PCB di controllo del relè

Bobina che brucia

La combustione della bobina può verificarsi a causa dell'applicazione di una tensione sfavorevole e del verificarsi di un cortocircuito.

È possibile risolvere l'errore esaminando la tensione del terminale della bobina e utilizzando la tensione adatta come nominale. Inoltre, garantire che la temperatura atmosferica rientri nell'intervallo operativo può mitigare il problema.

Contatto fallito

La formazione di strati di ossido sulle superfici di contatto, l'abrasione, l'invecchiamento e la manipolazione inappropriata possono causare il mancato contatto.

In mitigazione, è necessario assicurarsi che la temperatura rientri nell'intervallo operativo e sia specifica per un relè. Puoi anche confermare la durata del contatto ed evitare shock fisici come vibrazioni e saldature ripetute.

Contatta Saldatura

I contatti possono saldarsi insieme a causa del carico eccessivo e della frequenza di commutazione e del cortocircuito nel circuito di carico.

Inoltre, il ronzio può causare commutazioni anomale con conseguente saldatura dei contatti e invecchiamento.

È possibile risolvere il problema esaminando il circuito di carico e la capacità e stabilendo il conteggio degli interruttori.

Inoltre, affronta il ronzio e assicurati l'uso delle valutazioni di contatto appropriate.

Per tutti i tuoi PCB di controllo relè, contatta Venture Electronics ora.